La foto fake della piccola Diana

Diffusa una foto falsa della piccola Diana: “Attenzione, non è lei”

Qualcuno ha diffuso una foto del viso della piccola Diana, ma gli utenti si sono presti resi conto che si trattava di un post fake

La piccola Diana è morta e la vicenda ha sconvolto l’intera Italia. Ma anche in un momento così doloroso, c’è chi gioca con la memoria di una bambina morta di stenti. Sul web, è stata diffusa una foto fake della figlia di Alessia Pifferi, che è diventata virale.

La foto fake della piccola Diana

Non si tratta affatto della piccola morta a Milano. Perché non esiste una foto scattata dalla madre, nessun viso di sua figlia sui social. Diana era un fantasma nella vita di Alessia Pifferi, un peso che ha ostacolato la vita che aveva programmato. Quella di una donna libera da ogni responsabilità, di una donna che voleva farsi mantenere da uno degli uomini con cui si vedeva e che le faceva regali come vestiti o cene.

 La foto fake della piccola Diana

Nessuno sa di che colore fossero gli occhi della piccola, così come nessuno sa se avesse i capelli lunghi o corti, quale fosse la forma del suo nasino o la bellezza del suo sorriso. Ma forse Diana non sorrideva affatto, perché era costretta a vivere una vita di stenti. Stenti che alla fine hanno portato alla sua morte.

Alessia Pifferi non ha foto della figlia sul suo profilo, nessuna foto nemmeno su quello della nonna materna, anche se risulta privato. Allora perché qualcuno ha pubblicato la foto di un’altra bambina spacciandola per Diana?

Ecco il volto di Diana. Chissà cosa ha patito. Avrà pianto? Eppure per sei giorni, con questo caldo, senza cibo, avrebbe urlato. Tanti, troppe sono le domande, gli interrogativi su questa vicenda crudele. Diana era una bimba non voluta, addirittura la donna che l’ha messa al mondo sostiene di non essersi accorta di essere incinta. Definirla pazza è un’offesa per pazzi. Mi sa che la sedava, questa volta ha esagerato. Ora è con gli angeli, i quali si prenderanno cura di lei. Ciao piccolina.

Queste la parole accanto a quella foto. Ma gli utenti si sono resi subito conto che non si trattava di Diana. Qualcuno ha postato lo screen di una pagina di ricerca google, che mostra che quella bambina è protagonista di una Gif, condivisa da molti anni sul web.

La foto fake della piccola Diana

La stessa persona che ha reso quello scatto virale, dopo le tante critiche, ha fatto marcia indietro ed ha sostituito la foto con un’altra che mostra una bimba di spalle, scrivendo: “Non è Diana”.