discussa scelta

Disney, bollino rosso per tre grandi classici: “Saranno vietati ai minori di 7 anni”

Tre storici film della Disney sotto censura per la trasmissione di messaggi inappropriati

In questi giorni è al centro delle notizie la discussa scelta della Disney, colosso dell’intrattenimento e dell’animazione. Stando a quanto riportato, sta facendo molto discutere la scelta della censura di tre classici film che veicolerebbero messaggi inappropriati.

discussa scelta

Sicuramente colosso dell’intrattenimento e dell’animazione per grandi e piccoli, oggi la Disney ha creato una nuova piattaforma, Disney+, in cui sono raccolti tutti i successi più importanti. La discussa scelta di cui si sta parlando molto in questi giorni riguarda la censura di tre classici film che quindi avrebbero ricevuto il bollino rosso.

Le motivazioni della scelta di Disney

La difficile decisione arriverebbe per il fatto che i film in questione veicolerebbero messaggi inappropriati. Stiamo parlando di Peter Pan, Dumbo e gli Aristogatti. Tuttavia non una vera e propria eliminazione dal catalogo dei film Disney, ma l’introduzione di un bollino rosso che vieta la visione i minori di 7 anni, per la trasmissione di messaggi dannosi.

discussa scelta peter pan

La discussa scelta è stata molto chiara. Dal momento che questi film rappresentano messaggi negativi invece che rimuovere i contenuti stessi la scelta è stata quella di introdurre un bollino rosso. Questo si può leggere dal disclaimer che anticipa i film:

dumbo disney

Si vuole riconoscere l’impatto dannoso così da stimolare al dibattito e imparare a creare un futuro diverso e più inclusivo.

Dunque Peter Pan, Dumbo e gli Aristogatti veicolerebbero messaggi e rappresentazioni negative. Più precisamente, in Peter Pan il protagonista denigra i nativi americani. In Dumbo ci sarebbe una canzone che contiene delle frasi offensive verso gli schiavi afroamericani che lavorano la terra.

aristogatti disney

In gli Aristogatti ci sarebbero delle offese rivolte verso il popolo asiatico per la comparsa del personaggio ‘Shun Gon’, il gatto con i denti sporgenti e gli occhi a mandorla che suona il pianoforte. Non sono mancate le reazioni del popolo del web, che si è diviso con commenti positivi e negativi riguardo questa discussa scelta della Disney.

Nuove intercettazioni sul caso di Denise Pipitone: una conversazione tra Jessica e Alice

Nuove intercettazioni sul caso di Denise Pipitone: una conversazione tra Jessica e Alice

Caso Denise Pipitone: spunta una nuova foto a Mattino 5 e un'importante rivelazione dell'avvocato Frazzitta

Caso Denise Pipitone: spunta una nuova foto a Mattino 5 e un'importante rivelazione dell'avvocato Frazzitta

Lutto negli USA: Tawny Kitaen è morta a soli 59 anni

Lutto negli USA: Tawny Kitaen è morta a soli 59 anni

Il triste racconto di Emma Marrazzo, madre di Luana D'Orazio: "Il bambino resta con noi"

Il triste racconto di Emma Marrazzo, madre di Luana D'Orazio: "Il bambino resta con noi"

Città di Castello, incidente mortale per una ragazza di 21 anni

Città di Castello, incidente mortale per una ragazza di 21 anni

I risultati dell'autopsia svolta sul corpo di Luana D'Orazio

I risultati dell'autopsia svolta sul corpo di Luana D'Orazio

Anna Corona lancia un appello in diretta tv a Piera Maggio

Anna Corona lancia un appello in diretta tv a Piera Maggio