green pass obbligatorio

DPCM Green Pass, i negozi dove dall’1 febbraio non serve averlo

Tutte le novità da conoscere

Il DPCM sul Green Pass svela i negozi dove dall’1 febbraio serve averlo e dove invece non c’è bisogno di esibirlo. Le restrizioni si fanno ancora più pressanti, come deciso dal Governo di Mario Draghi per cercare di arginare un po’ la variante Omicron che, seppur con sintomi più lievi, sta mettendo in ginocchio anche il nostro paese.

green pass obbligatorio

Dopo giorni di discussioni e dibattiti, potrebbe arrivare presto la lista delle attività per le quali non sarà necessario esibire neppure il Green Pass Base, quello che si ottiene semplicemente facendo i tamponi. La data da tenere a mente è quella del primo febbraio.

Da tale data, infatti, ci sarà l’obbligo di avere la certificazione verde in regola per accedere agli uffici pubblici, alle banche, alle poste e in alcuni negozi. A tal proposito il Governo sta stilando un elenco per differenziare gli esercizi commerciali di beni essenziali, dove sarà possibile accedere anche senza Pass, e quelli in cui sarà fondamentale averlo.

Il Green Pass Base è quel documento che si può ottenere tramite vaccinazione contro il Covid, guarigione dopo aver contratto il virus o tampone negativo, rapido o molecolare: si scarica online c on codice Authcode e tessera sanitaria.

Con questo documento sarà possibile accedere in tutti quei luoghi dove la certificazione è obbligatoria. La bozza, pubblicata da Repubblica e Corriere della Sera, include una serie di negozi dove non serve il Green Pass.

green pass obbligatorio

DPCM Green Pass, negozi dove non serve

La certificazione non servirà nei negozi di:

  • Commercio al dettaglio in esercizi specializzati e non specializzati con prevalenza di prodotti alimentari e bevande (ipermercati, supermercati, discount di alimentari, minimercati e altri esercizi non specializzati di alimenti vari)
  • Commercio al dettaglio di prodotti surgelati.

E non servirà nemmeno in questi:

green pass obbligatorio
  • Commercio al dettaglio di animali domestici e alimenti per animali domestici in esercizi specializzati.
  • Commercio al dettaglio di carburante per autotrazione in esercizi specializzati.
  • Farmacie, prodotti sanitari, ottici
  • Commercio al dettaglio di articoli igienico-sanitari.
  • Negozi di commercio al dettaglio di medicinali in esercizi specializzati (farmacie, parafarmacie e altri esercizi specializzati di medicinali non soggetti a prescrizione medica)
  • Commercio al dettaglio di articoli medicali e ortopedici in esercizi specializzati.
  • Negozi di commercio al dettaglio di materiale per ottica.
  • Commercio al dettaglio di carburante per autotrazione in esercizi specializzati.
  • Commercio al dettaglio di combustibile per uso domestico e per riscaldamento.

Maggiori dettagli saranno svelati in seguito.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"