a blevio dramma

Dramma a Blevio, torna l’incubo maltempo

Nella notte un violento temporale ha fatto esondare un torrente

Un vero e proprio dramma quello che si è verificato la scorsa notte a Blevio, in provincia di Como. Torna infatti l’incubo maltempo e con esso la paura dei danni che può causare. La scorsa notte, proprio nel comasco, un violento temporale ha causato l’esondazione di un torrente, il torrente Pertus.

a blevio dramma

Il maltempo si abbatte nuovamente sulla provincia di Como causando non pochi danni. La scorsa notte, infatti, un violento temporale si è abbattuto sul comune di Blevio, in provincia di Como. Il violento temporale che si è abbattuto sulla cittadina ha causato l’esondazione del torrente Pertus.

L’esondazione, a sua volta, ha provocato la chiusura della Lariana. Il temporale che si è verificato la scorsa notte è stato molto violento. Stando alle informazioni circolanti, infatti, sappiamo che in poche ore sono scese circa 50 millimetri d’acqua.

Dramma a Blevio, il violento temporale ha causato l’esondazione del torrente Pertus

Nella notta un violento temporale si è abbattuto sul comune di Blevio, in provincia di Como, causando l’esondazione del torrente Pertus e la chiusura della Lariana. Un vero e proprio dramma che ha ovviamente richiesto l’intervento dei vigili del fuoco.

maltempo a blevio

L’allarme per i danni creati dal maltempo è scattato dopo la mezzanotte. Inutile dire che tempestivo è stato l’intervento dei vigili del fuoco i quali sono intervenuti per fornire soccorso ai residenti del posto. Stando ai loro racconti, gli abitanti del posto sono stati svegliati dai massi trascinati dal torrente.

esondazione torrente

Durante l’esondazione del torrente Pertus, acqua e fango hanno ricoperto la strada Lariana. Ciò ha costretto le autorità a chiudere la strada al traffico per tutta la giornata di oggi. In queste ore la strada può essere percorsa solamente dai mezzi dei soccorsi. Ricordiamo che gli stessi punti sono già stati interessati dalla frana che ha colpito il luogo in questione lo scorso luglio, durante un violento temporale.

Gaiarine, Simone Furlan è morto dopo aver accusato un forte mal di testa ed un'infiammazione alle gengive

Gaiarine, Simone Furlan è morto dopo aver accusato un forte mal di testa ed un'infiammazione alle gengive

Pier Francesco Carofano, il 19enne che si è sparato un colpo alla testa dopo un litigio con i genitori, non ce l'ha fatta

Pier Francesco Carofano, il 19enne che si è sparato un colpo alla testa dopo un litigio con i genitori, non ce l'ha fatta

Reggio Calabria: trova un "Gratta e Vinci" del padre defunto ma non può incassarlo

Reggio Calabria: trova un "Gratta e Vinci" del padre defunto ma non può incassarlo

Puglia: ragazza di 16 anni travolta e uccisa da un treno in corsa

Puglia: ragazza di 16 anni travolta e uccisa da un treno in corsa

Denise Pipitone: diffuso il nuovo Age Progression 2021. Ecco come potrebbe essere oggi

Denise Pipitone: diffuso il nuovo Age Progression 2021. Ecco come potrebbe essere oggi

Lutto a Spoltore, Gaia Pangiarella è morta a soli 19 anni

Lutto a Spoltore, Gaia Pangiarella è morta a soli 19 anni

Cosa prevede e quando sarà valido il nuovo DPCM firmato da Giuseppe Cont

Cosa prevede e quando sarà valido il nuovo DPCM firmato da Giuseppe Cont