bambina 8 anni cocaina

Dramma a Caltanissetta, bambina di 8 anni in ospedale dopo aver ingerito cocaina

Caltanissetta, bambina di 8 anni ricoverata in ospedale: dalle analisi è emerso che ha assunto cocaina

Una bambina di soli 8 anni è al momento ricoverata in ospedale, poiché ha ingerito cocaina e le sue condizioni sono apparse gravi. Per fortuna per ora sembra essere fuori pericolo, visto che i dottori sin da subito l’hanno sottoposta a tutte le cure di cui aveva bisogno.

bambina 8 anni cocaina

Un episodio drammatico, che ovviamente ha portato le forze dell’ordine ad indagare sull’accaduto. Sono emersi già dettagli importanti per gli inquirenti.

Secondo le informazioni rese note dai media locali, il dramma è avvenuto solo pochi giorni fa, in un’abitazione a Caltanissetta. La piccola stava bene e fino a quel momento non ha mai avuto gravi problemi di salute.

Tuttavia, ad un certo punto ha iniziato ad accusare alcuni strani malesseri. Ha anche perso i sensi ed è per questo che i genitori l’hanno trasportata d’urgenza all’ospedale Sant’Elia, per tutti i controlli del caso.

bambina 8 anni cocaina

I medici si sono presto resi conto che le sue condizioni erano molto gravi. Infatti l’hanno sottoposta sin da subito a tutte le analisi del caso, tra queste anche agli esami tossicologici. È proprio dai risultati che è emersa la triste realtà.

I dottori hanno scoperto che nel sangue della bimba c’era un’alta concentrazione di cocaina. Di conseguenza hanno avvisato subito le forze dell’ordine.

Le indagini per la bambina di 8 anni che ha ingerito cocaina

Al momento ancora non è chiaro come la piccola abbia assunto quel quantitativo eccessivo di sostanza stupefacente. Tuttavia, gli inquirenti hanno aperto un fascicolo d’indagine.

Dalle prime informazioni che hanno reso note i media locali sembrerebbe che il suo papà sia stato arrestato pochi mesi fa per spaccio. Inoltre, nelle ultime settimane è ai domiciliari, poiché deve ancora scontare la sua pena per il reato.

bambina 8 anni cocaina

In più, dalle prime indagini è anche emerso che la mamma in passato era stata registrata come assuntrice di sostanze stupefacenti. La buona notizia è che per fortuna la piccola sembra essere fuori pericolo, anche se è ancora ricoverata all’ospedale, in attesa che si concludano le indagini.

Tragedia in provincia di Padova, la piccola Emanuela Brahj è morta a 11 anni dopo 2 lunghi giorni di agonia

Tragedia in provincia di Padova, la piccola Emanuela Brahj è morta a 11 anni dopo 2 lunghi giorni di agonia

Agrigento, Gaetano Maragliano e Martina Alaimo morti a soli 17 anni

Agrigento, Gaetano Maragliano e Martina Alaimo morti a soli 17 anni

La promessa del papà al bambino malato di cancro terminale

La promessa del papà al bambino malato di cancro terminale

Daniele Mondello pubblica la foto dei pantaloncini indossati dal piccolo Gioele il giorno della sua morte

Daniele Mondello pubblica la foto dei pantaloncini indossati dal piccolo Gioele il giorno della sua morte

Denise Pipitone: Piera Maggio e Piero Pulizzi hanno presentato opposizione alla richiesta di archiviazione

Denise Pipitone: Piera Maggio e Piero Pulizzi hanno presentato opposizione alla richiesta di archiviazione

Mike si addormenta con suo figlio e perde la vita

Mike si addormenta con suo figlio e perde la vita

Morte Gabby Petito: arrivati i primi risultati dell'autopsia

Morte Gabby Petito: arrivati i primi risultati dell'autopsia