dramma a milano

Dramma a Milano: intera palazzina coinvolta in un incendio

L'incendio ha coinvolto ben 17 persone di cui 8 sono state portate in ospedale

Un vero e proprio dramma quello che si è verificato a Milano nel primo pomeriggio nella giornata di ieri, domenica 10 luglio. Da una palazzina posta in via Vespri Siciliani, a Milano, è divampato un incendio che ha coinvolto 17 persone. Tra queste, otto sono state portate in ospedale. Ecco cosa è successo nel dettaglio.

dramma a milano

Stando alle informazioni trapelato, pare che le fiamme che hanno colpito la palazzina in via Vespri Siciliani a Milano siano partite dal quarto piano. Come già anticipato, l’incendio ha coinvolto 17 persone. Tra queste 8 sono state portate in ospedale, anche se sembra che nessuno si sia trovato in arresto cardiaco.

Dramma a Milano: fiamme in una palazzina, tempestivo è stato l’intervento dei soccorsi

Inutile dire che tempestivo è stato l’intervento dei soccorsi. Sul luogo in cui sono divampate le fiamme, infatti, sono giunti i mezzi dei Vigili del Fuoco. Questi ultimi, dotati di autobotte e autoscala, sono riusciti a tamponare la situazione.

dramma a milano

Oltre ai Vigili del Fuoco, nella palazzina di Via Vespri Siciliani a Milano, in cui sono divampate le fiamme sono giunti i soccorsi con ben sette ambulanze e un mezzo di coordinamento di Areu. Ovviamente sul luogo in cui si è verificato il dramma sono arrivate anche le forze dell’ordine.

incendio a milano

Questi ultimi stanno lavorando per scoprire le dinamiche della vicenda e le cause che hanno portato allo scoppio dell’incendio nella palazzina di Via Vespri Siciliani. Queste sono state le parole dei Vigili del Fuoco:

L’incendio non ha causato problemi strutturali alla palazzina ma è stato nella sua natura abbastanza distruttivo.

fiamme a milano

Attualmente non si conoscono ancora le cause che hanno provocato il dramma. Per quanto riguarda i residenti della palazzina, pare che siano riusciti a recuperare beni di prima necessità e che stiano trovando una sistemazione da amici e parenti. Per altri si sta valutando la sistemazione in albergo.