maria clara morta

Dramma a Rosignano, si tuffa in mare per salvare il figlio: Maria Clara Shermer muore a 51 anni

Tragedia in vacanza, Maria Clara Shermer è morta a 51 anni, dopo aver salvato il figlio che stava per esser portato via dalla corrente

Si era tuffata in acqua per salvare la vita del figlio che stava per essere portato via dalla corrente, ma Maria Clara Shermer è morta a 51 anni, davanti agli occhi del marito. Anche quest’ultimo è entrato in acqua per cercare di salvarla, ma i suoi tentativi non hanno portato a nulla.

maria clara morta

Per la famiglia che viene dalla Germania, doveva essere una vacanza che si è trasformata presto in una tragedia. L’episodio ha scosso anche i bagnanti, che hanno assistito attoniti alla scena.

Stando alle informazioni rese note da alcuni media locali, il dramma è avvenuto nella mattinata di ieri, mercoledì 8 giugno. Precisamente nella cittadina di Rosignano, in provincia di Livorno.

Mamma, padre e figlio di 17 anni si erano recati in un hotel del posto per passare del tempo all’insegna del relax e del divertimento. Per loro doveva essere un periodo di vacanza.

maria clara morta

Tuttavia, quella mattina è avvenuto l’impensabile. Il ragazzo si era tuffato in acqua, ma il mare essendo mosso stava per portarlo via. I genitori quando hanno capito la gravità della situazione, sono presto intervenuti.

La prima a tuffarsi è stata proprio la mamma. Però, forse colta da malore per l’eccessivo sforzo nel salvare il figlio, non è più riuscita ad uscire dall’acqua.

Il drammatico decesso di Maria Clara Shermer

Il marito ha provato a fare il possibile per salvare la moglie. I bagnanti che hanno assistito attoniti alla scena, hanno allertato tempestivamente i sanitari, che vista la gravità della situazione, sono arrivati sul posto in pochi minuti.

Hanno cercato in tutti i modi di rianimare la turista, ma alla fine non hanno avuto altra scelta che constatare il decesso.

maria clara morta

Purtroppo Maria Clara Shermer ha trovato la morte sulla riva delle Spiagge bianche, a Rosignano, dopo aver salvato la vita di suo figlio che stava per esser portato via dalla corrente del mar Tirreno.