Ucciso il rapper Young Dolph

Dramma in USA: il rapper Young Dolph ucciso per le strade di Memphis

Un uomo ha avvicinato Young Dolph mentre era all'interno di un negozio di biscotti e gli ha sparato a bruciapelo uccidendolo sul colpo

Da pochi giorni si è diffusa la notizia dell’efferato omicidio di una vera e propria icona della musica rap americana e mondiale. Young Dolph, questo il suo nome d’arte, è stato ucciso da due uomini mentre si trovava all’interno di un negozio di biscotti di Memphis. La Polizia sta indagando per fare chiarezza sull’accaduto e per individuare i responsabili del crimine.

Ucciso il rapper Young Dolph

Nato a Chicago il 27 luglio del 1985, Adolph Robert Thornton Jr si era trasferito a Memphis da piccolissimo insieme alla sua famiglia. La capitale del Tennessee era diventata la sua casa e lui era diventato, grazie alla sua musica, l’icona della città.

La sua è stata un’infanzia molto difficile. Lui è cresciuto insieme a sua nonna, poiché entrambi i suoi genitori avevano gravi problemi con le sostanze stupefacenti e si allontanavano spesso da lui e dalle responsabilità genitoriali.

La musica, in un certo senso, lo ha salvato. Innumerevoli gli album venduti nel corso della sua breve ma intensa carriera, che era iniziata nel 2016 con la pubblicazione del suo disco di debutto intitolato “King of Memphis“.

Lo scorso febbraio era già rimasto coinvolto in una sparatoria. Mentre viaggiava sul suo Suv, un’altra auto l’ha affiancato e gli uomini che erano all’interno hanno esploso oltre 100 proiettili. In seguito il rapper aveva dichiarato che si era salvato poiché la sua auto era provvista di lamiere anti proiettile.

L’omicidio di Young Dolph

Ucciso il rapper Young Dolph

Non è chiaro se in qualche modo questo agguato sia collegato a quello subito a febbraio scorso. Fatto sta che lo scorso 17 novembre, mentre si trovava all’interno di Makeda’s Cookies, un negozio di biscotti di Memphis, Young Dolph è stato di nuovo affiancato da due uomini che lo hanno colpito e ucciso con armi da fuoco.

Pare che il rapper si trovasse in città per un paio di giorni per fare visita ad una sua zia malata di cancro, e si fosse fermato in quel negozio come faceva spesso.

Ucciso il rapper Young Dolph

Immediato l’arrivo della Polizia e delle ambulanze sul posto, che però non hanno potuto far altro che constatare il decesso del cantante. Ora gli investigatori indagheranno per rintracciare i responsabili dell’omicidio. Centinaia di fan hanno raggiunto il luogo del delitto non appena si è diffusa la voce di ciò che era successo.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"