Il motociclismo devastato per la notizia della morte di Dean Berta Vinales

Dramma nel motociclismo: è morto il giovane Dean Berta Vinales

Inutili tutti i tentativi di soccorso e rianimazione in pista: il pilota Dean Berta Vinales è morto a soli 15 anni

Il pomeriggio di ieri, sabato 25 settembre 2021, si è tinto di nero attorno alle ore 15:00 del pomeriggio. Si stava correndo la gara 1 della classe Supersport 300 della Superbike, quando all’11esimo giro un brutto incidente ha provocato la morte di Dean Berta Vinales. Inutili tutti i tentativi di soccorso e rianimazione, per il pilota 15enne non c’è stato nulla da fare.

Il motociclismo devastato per la notizia della morte di Dean Berta Vinales

Il mondo del motociclismo e dello sport in generale sono sconvolti per la tragica notizia che si è diffusa nel pomeriggio di ieri. Sul circuito di Jerez de la Frontera, in Spagna, si stavano svolgendo le gare del campionato di Superbike.

Alla seconda curva dell’undicesimo giro di Gara 1 della classe Supersport 300, si è verificato un bruttissimo incidente che ha visto coinvolti ben 4 piloti.

Alejandro Carrion della squadra Kawasaki GP Project, Daniel Mogeda del Team#109 Kawasaki, Harry Khouri della Fusport – RT Motorsports e Dean Berta Vinales del Vinales Racing Team sono finiti a terra rovinosamente.

Quest’ultimo, che aveva solo 15 anni e stava disputando il campionato mondiale per la prima volta, è stato colui che ha avuto la peggio. Uno degli altri piloti lo ha investito provocandogli dei gravissimi traumi alla testa e al torace.

Immediatamente il personale del circuito ha mostrato la bandiera rossa agli altri piloti, che subito hanno capito la gravità della situazione.

Gli inutili soccorsi a Dean Berta Vinales

Il motociclismo devastato per la notizia della morte di Dean Berta Vinales

Immediatamente il personale medico presente in pista si è precipitato sul luogo dell’incidente. Inizialmente era stato richiesto l’intervento di un elisoccorso. Il decollo del velivolo di soccorso, però, è stato annullato pochi minuti dopo, quando forse ci si era già resi conto dell’impossibilità del salvataggio del giovane.

Dean Berta era il cugino di Maverick Vinales, esperto pilota della Moto GP.

Lo staff del suo team, tremendamente sconvolto per quanto accaduto, ha deciso di rendere onore al proprio pilota scomparso allestendo una sorta di camera mortuaria al centro della pista, dove è stata posta la moto di Dean Berta e il suo casco.

Il motociclismo devastato per la notizia della morte di Dean Berta Vinales

Il motociclismo è ancora travolto dalla notizia della morte di un atleta troppo giovane per morire in questo modo. Dopo Dupasquier e Simoncelli, tutti i tifosi del mondo hanno dovuto assistere ad un’altra tragedia infinita.

Tragedia in provincia di Padova, la piccola Emanuela Brahj è morta a 11 anni dopo 2 lunghi giorni di agonia

Tragedia in provincia di Padova, la piccola Emanuela Brahj è morta a 11 anni dopo 2 lunghi giorni di agonia

La promessa del papà al bambino malato di cancro terminale

La promessa del papà al bambino malato di cancro terminale

Agrigento, Gaetano Maragliano e Martina Alaimo morti a soli 17 anni

Agrigento, Gaetano Maragliano e Martina Alaimo morti a soli 17 anni

Daniele Mondello pubblica la foto dei pantaloncini indossati dal piccolo Gioele il giorno della sua morte

Daniele Mondello pubblica la foto dei pantaloncini indossati dal piccolo Gioele il giorno della sua morte

Dora Lagreca, suicidio: nessuno crede a questa ipotesi

Dora Lagreca, suicidio: nessuno crede a questa ipotesi

Denise Pipitone: Piera Maggio e Piero Pulizzi hanno presentato opposizione alla richiesta di archiviazione

Denise Pipitone: Piera Maggio e Piero Pulizzi hanno presentato opposizione alla richiesta di archiviazione

Delitto di Novi Ligure, Erika e Omar sono liberi

Delitto di Novi Ligure, Erika e Omar sono liberi