Fabri Camilla

Ex modella romana latitante: “Tranquilla mami, si risolve vivendo a Dubai”

Camilla Fabri accusata di aver coinvolto la sua famiglia in operazioni di riciclaggio dei soldi

Nel corso delle ultime ore è giunta una notizia riguardante Camilla Fabri che ha lasciato il mondo del web a bocca aperta. Stando a quanto riportato dai beninformati, la moglie del miliardario Alex Naim Saab Moram avrebbe coinvolto tutta la sua famiglia in operazioni di riciclaggio dei soldi. Scopriamo insieme cosa è successo nel dettaglio.

Camilla Fabri è adesso latitante. La moglie del miliardario Alex Naim Saab Moram avrebbe coinvolto la sua famiglia in operazioni di riciclaggio dei soldi. Si tratta di miliardi di euro. Stando a quanto raccontato dai beninformati, la modella avrebbe avuto:

Un ruolo centrale nel reclutare amici e parenti, nel distribuire compiti e stipendi e nell’organizzare viaggi.

L’ex modella romana gestiva parte del patrimonio del marito, il quale è attualmente un detenuto negli Stati Uniti, affidandolo alla sua famiglia. A dimostrazione di questo, il “Corriere Della Sera” ha reso pubblica una frase che la donna avrebbe detto a sua madre:

Firmano cose, aprono conti.

Nel dettaglio, le uniche ad essere state arrestate sono le zie mentre gli altri membri della famiglia, i quali sono irreperibili all’estero, hanno ricevuto l’accusa di associazione a delinquere. Queste sono le parole di Camilla dette alla madre e riferite alle zie:

Prima di tutto dovranno entrare da Luis Vuitton, Dior. Questi sono i completi, almeno quattro per uno, Alex vuole così.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Camilla Fabri (@camillafabrioficial)

Tuttavia, all’emergere di numerose preoccupazioni da parte della madre, la Fabri ha risposto:

Tranquilla mami, si risolve vivendo a Dubai.

Fino a pochi mesi fa, Camilla si trovava in Venezuela per sostenere una campagna di liberazione per il marito Alex Naim Saab Moran. Attualmente, come gli altri membri della famiglia, la donna è destinataria di un mandato di arresto. Tuttavia è irreperibile all’estero.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"