Tragedia Famiglia Canullo

Famiglia Canullo: le autopsie svelano quale triste morta è toccata a padre, madre e figlio

Le autopsie hanno rivelato che il padre è morto per malore, mentre la madre e il figlio infermi, di fame. La tragedia della famiglia Catullo

Una vicenda, capitata a settembre dello scorso anno, che ha sconvolto un’intera comunità e che ora, grazie ai dettagli che sono emersi negli ultimi giorni, non fa altro che accrescere l’alone di tristezza. Quella della famiglia Canullo, di Macerata, è l’ennesima storia di solitudine con il più tragico degli epiloghi.

Tragedia Famiglia Canullo

Tutto è iniziato a settembre dello scorso anno, appunto. Una donna di Milano, preoccupata dal non riuscire più a mettersi in contatto con sua sorella, che invece viveva a Macerata, ha avvertito le autorità competenti.

Queste ultime hanno raggiunto la villa di Borgo Santa Croce e, forzando l’ingresso per entrare, hanno trovato una scena sconvolgente davanti ai loro occhi. Maria Angela Moretti, suo marito Eros Canullo e il loro figlio Alessandro, erano tutti e tre morti e i loro corpi si trovavano in uno stato avanzato di decomposizione.

I primi esami avevano decretato che la morte di tutti e tre i familiari era avvenuta da circa due mesi, quindi tra la fine di giugno e l’inizio di luglio del 2021.

Come è morta la famiglia Canullo

Tragedia Famiglia Canullo

Le indagini sono però andate avanti ed hanno portato alla luce quelle che sono state le cause delle tre morti.

Eros, pensionato di 80 anni, è stato rinvenuto in bagno. Gli inquirenti e i medici legali hanno decretato che la sua morte era giunta per un malore che lo ha stroncato praticamente sul colpo.

Da quel momento, è iniziata una lenta e dolorosa agonia per gli altri due componenti della famiglia Canullo.

Maria Angela, che di anni ne aveva 77 anni, qualche anno prima aveva avuto un ictus che l’aveva costretta ad allettarsi.

Tragedia Famiglia Canullo

Lo stesso destino era toccato al figlio Alessandro, che di anni ne aveva 54 al momento della morte e che, in giovane età, era rimasto coinvolto in un grave incidente stradale che lo aveva reso gravemente disabile.

Al momento della morte del padre, a madre e figlio è venuta a mancare l’unica fonte di sostegno quotidiana. E come hanno confermato gli esami autoptici svolti nelle scorse settimane, sono morti lentamente e dolorosamente nei giorni successivi.

L’uomo, infatti, era l’unico che si prendeva cura dei due infermi in casa e l’intera famiglia, negli anni precedenti, aveva allontanato ogni conoscenza vivendo la propria vita in una sorta di bolla.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"