intera famiglia uccisa in guerra

Famiglia morta in Ucraina: lo straziante post del papà, mentre combatte la guerra

Intera famiglia rimasta uccisa in Ucraina, chi erano Tatiana e i suoi due figli. Il papà ha pubblicato uno straziante post sui social

Le loro foto si sono diffuse sui social, un’altra famiglia vittima della guerra, mentre cercava di fuggire in cerca di salvezza. Tatiana Perebeynos e i suoi due figli Alise e Nikita hanno perso la vita insieme ai cagnolini di famiglia.

intera famiglia uccisa in guerra

A raccontare la loro storia sono state diverse testate giornalistiche del posto e di tutto il mondo. Secondo la ricostruzione dei fatti, mamma e figli sono morti a Irpin, vicino a Kiev, uccisi da colpi di arma da fuoco.

intera famiglia uccisa in guerra

Il loro papà, che sta combattendo in guerra, ha pubblicato uno straziante post sui social, accompagnato dalle foto di sua moglie, dei suoi due ragazzi e anche dei loro animali domestici:

Li hai presi tutti. Tanya non ce l’ha fatta. A cosa serve tutto questo? Qual è il prossimo? Sto arrivando, devo vedervi un’ultima volta. Perdonami, non ti ho coperto.

Un cagnolino era sopravvissuto, ma alla fine ha raggiunto il resto della famiglia. L’uomo ha aggiunto:

Purtroppo il mio buon amico ora è volato da loro. Io e te l’abbiamo trovato, lui mi stava aspettando. Ma purtroppo, non l’ho guardato negli occhi. 11 anni di emozioni che ci hai regalato. C’era la speranza che almeno qualcuno rimanesse, ma sono andati via tutti.

Nonostante abbia perso tutto, il soldato continua a combattere, per salvare la sua gente e il suo paese. Pochi giorni dopo, ha pubblicato un altro post, per ringraziare tutti del grandissimo sostengo che sta ricevendo dopo la tragedia:

Amici, grazie a tutti per il vostro sostegno. Cerco di resistere ma è davvero difficile. Quarto giorno in piedi, migliaia di chilometri di strada. Sono tornato a Kiev. Oggi è stata una giornata dura sotto tutti i punti di vista. Gli obitori sono straripanti di civili uccisi da Irpen, Buchi, Gostomel. I periti giudiziari non hanno il tempo di emettere conclusioni e quindi il funerale è rinviato. Non possiamo influenzare la situazione, la gente sta lì sdraiata. Dentro l’atmosfera è come un film horror. Tutto questo è difficile da guardare quando la tua amata moglie è stesa in un sacco nero sul pavimento. Combatterò fino alla fine.

Secondo le notizie apprese, sembrerebbe che Tatiana, 43 anni, abbia rimandato la fuga per occuparsi della madre malata. Proprio mentre era pronta a cercare la salvezza, è morta insieme ai suoi figli, Alise 9 anni e Nikita 18 anni.