Famiglia uccisa in California

Famiglia uccisa in California, padre, madre, neonata e anche il cane: per la polizia è colpa di un’alga tossica

Tutto quello che sappiamo su questa storia

Un’intera famiglia è stata uccisa in California. Il padre, la madre e una piccola neonata sono stati trovati morti in una foresta, insieme al loro cane, anche lui morto. Subito gli agenti di polizia hanno iniziato a indagare su un caso che ha scioccato tutti quanti nello stato americano, così come fuori dai suoi confini. E a quanto la colpa sarebbe di un’alga tossica.

John Gerrish ed Ellen Chung

John Gerrish, Ellen Chung, la figlia di un anno Miju e persino il cane di famiglia, che si chiamava Oski, sono stati trovati privi di vita martedì scorso, all’interno della Sierra National Forest in Californio, all’interno della foresta che si chiama Devil’s Gulch, luogo molto frequentato dagli escursionisti.

La polizia che indaga sul caso ha già disposto tutti gli esami autoptici per capire le cause del decesso. Inoltre sono stati prelevati dei campioni di acqua dei vicini fiumi, per capire se si possa trattare del caso di morte per la fioritura di alcune alghe tossiche.

Lo sceriffo della contea di Mariposa Jeremy Briese al quotidiano Fresno Bee spiega:

Non conosciamo la causa… Ma non ci fermeremo finché non lo scopriremo. Non ci sono indicatori evidenti di come sia successo… hai due adulti sani, hai un bambino sano e quello che sembrava essere un cane sano, tutti deceduti all’interno di una stessa area.

Gli investigatori avevano anche ipotizzato una fuga di gas dalle vicine miniere d’oro ormai abbandonate. Ipotesi subito esclusa.

Oski

Famiglia uccisa in California dalla fioritura di un’alga tossica?

Occhi puntati su alcune alghe che potrebbero “tossine estremamente pericolose che possono ammalare o uccidere persone e animali”, come ha spiegato l’Agenzia per la protezione dell’ambiente degli Stati Uniti.

Famiglia uccisa in California

Non credo che sia collegato a una miniera. È frustrante e non ci fermeremo… è devastante per tutti. Dai primi riscontri, posso affermare che queste fioriture di alghe sono dovute alla recente siccità. Ma non conosco molti dettagli sulla loro tossicità.