anastasia uccisa

Fano, dopo ore di ricerche ritrovato il corpo di Anastasia Alashri, la 23enne scomparsa ed uccisa dall’ex

Fano, Anastasia Alashri la donna scomparsa è stata ritrovata senza vita: arrestato il suo ex che voleva provare a fuggire

Si è conclusa nel peggiore dei modi la scomparsa di Anastasia Alashri, la giovane mamma di 23 anni, che dalla mattinata di domenica 13 novembre, era scomparsa. Le forze dell’ordine l’hanno ritrovata ormai senza vita nelle compagne del torrente Arzilla, nella città di Fano.

anastasia uccisa

In questi ultimi giorni la donna era turbata a causa di una crisi di gelosia del suo ex compagno. La discussione tra loro era stata più pesante delle altre e lei ovviamente, era molto preoccupata.

I fatti sono iniziati nella mattinata di domenica 13 novembre. Precisamente nella città di Fano, dove la ragazza che era riuscita a fuggire dall’Ucraina, aveva trovato lavoro nell’osteria La Peppa.

I suoi titolari di lavoro sapevano molto bene la situazione e visto che erano a conoscenza che il giorno prima di sarebbe dovuta incontrare con l’uomo, non vedendola arrivare a lavoro, hanno denunciato la sua scomparsa.

anastasia uccisa

Le ricerche sono andate avanti per tutta la giornata di domenica. Fino purtroppo al triste epilogo che è avvenuto nella giornata di ieri, lunedì 14 novembre. Gli agenti l’hanno ritrovata senza vita nelle compagna di Villa Giulia.

I medici intervenuti non sono riusciti a fare nulla per salvarla. Da ciò che è emerso, sembrerebbe che abbia perso la vita a causa di tre coltellate, ma sarà solo l’autopsia a dare ulteriori risposte sull’accaduto.

L’arresto dell’ex compagno di Anastasia Alashri

La donna non stava affrontando un periodo semplice della sua vita. Questo perché dopo esser riuscita a fuggire dall’Ucraina, insieme al figlio di 3 anni e al compagno di origine egiziane, aveva deciso di denunciare cosa era costretta a subire.

Però in poco tempo la situazione tra i due è diventata insostenibile. Per questo lei aveva deciso di lasciarlo. La sera precedente doveva incontrarsi con il ragazzo, proprio per riprendere alcuni suoi indumenti, ma probabilmente lui non ha mai accettato la fine della storia.

anastasia uccisa

Alla fine gli agenti sono riusciti a rintracciarlo e arrestarlo. Sembrerebbe che stesse provando a fuggire dal paese dopo il delitto.