bimbo di 8 anni positivo al Coronavirus

Firenze, a scuola bimbo di 8 anni positivo al Coronavirus

Bambino di 8 anni risultato positivo al Coronavirus in una scuola di Firenze

In una scuola di Firenze è stato bimbo di 8 positivo al Coronavirus. Per questo motivo sono finite in quarantena due classi e quattro maestre. Tutto è accaduto all’International School of Florence, una scuola privata americana che ha sede a Bagno a Ripoli, vicino a Firenze.

Rientro a scuola in Italia

Un bambino di 8 anni che frequenta la seconda elementare è risultato positivo al Coronavirus. Non è stato specificato, però, se il bambino fosse asintomatico, con sintomi lievi.

O se qualcun altro coinvolto nella quarantena sia risultato positivo. Probabilmente gli accertamenti sono ancora in corso e i risultati si sapranno nei prossimi giorni.

L’Asl ha spiegato che, a causa di ciò, sono due le classi messe in quarantena, quella frequentata dal bimbo e un’altra seconda elementare, con le relative maestre, quattro in tutto. Questo vuol dire che sotto sorveglianza sanitaria al momento ci sono 25 bambini e quattro docenti.

Tornare a scuola a settembre

Bimbo di 8 anni positivo in quarantena insieme ai suoi contatti

Se vi state chiedendo il perché della necessità della quarantena per due classi, è presto detto. Le due classi si sarebbero incontrate durante la ricreazione proprio il primo giorno di scuola. Ma non bisognava evitare contatti del genere proprio per non provocare situazioni del genere?

Motivo per cui l’Asl ha deciso di estendere la quarantena e la sorveglianza sanitaria a entrambe, per limitare gli eventuali rischi di ulteriore diffusione del virus.

Studiare a scuola

L’Istituto aveva iniziato le lezioni solamente lo scorso 3 settembre. È stata una delle prime scuole nella provincia di Firenze a riprendere la didattica. E, come prevedibile, ci sono già stati i primi casi di positività con relative quarantene.

bimbo di 8 anni positivo al Coronavirus

Adesso bisogna aspettare e vedere cosa succederà quando riapriranno le scuole. Ma se le premesse sono queste, aspettiamoci periodiche quarantene e a ripetizione per chi ha figli che vanno a scuola.

E per tutti coloro che ne vengono a contatto: nonni, zii, babysitter…

Alex Zanardi sarà sottoposto ad un altro intervento di ricostruzione cranio-facciale

Le parole di Antonio De Marco durante la confessione: "Erano troppo felici, per quello mi è salita la rabbia"

Viviana Parisi, parlano gli avv. Mondello e Venuti: "Crediamo siano stati i cani"

Supermercati a Napoli assaltati: scaffali vuoti

Antonio De Marco ha confessato l'omicidio di Daniele De Santis e Eleonora Manta

Arrestato Antonio De Marco: è lui il presunto assassino di Lecce

Marco e Gabriele Bianchi trasferiti nel braccio G9 di Rebibbia, già problemi con gli altri detenuti