La tragedia di Francesco Cerciello

Francesco Cerciello, un bimbo di soli 9 anni, si è spento per sempre

Le condizioni del piccolo Francesco Cerciello si sono aggravate e due giorni fa si è spento per sempre: il dolore di una comunità intera

Un lutto molto grave ha colpito nelle scorse ore la piccola comunità di Marigliano, comune in provincia di Napoli. Francesco Cerciello, un bambino di soli 9 anni, si è spento improvvisamente mentre era ricoverato all’ospedale Santobono del capoluogo campano. Le sue condizioni si sono aggravate improvvisamente e i medici che lo curavano non sono riusciti a far nulla per evitare il peggio.

La tragedia di Francesco Cerciello

È una cosa assolutamente innaturale, per un genitore, vedere andar via per sempre un proprio figlio. Lo è tanto più se il figlio in questione ha solo 9 anni.

A volte, però, la vita decide di mettere alcune persone di fronte a questo muro invalicabile di dolore. Due giorni fa è capitato ad una famiglia di Marigliano, piccolo comune in provincia di Napoli.

Il piccolo Francesco era stato ricoverato qualche tempo fa e, negli ultimi giorni, le sue condizioni si sono aggravate. I medici dell’ospedale Santobono del capoluogo campano hanno tentato disperatamente di risolvere la situazione, ma alla fine hanno dovuto purtroppo arrendersi.

Cordoglio per la morte di Francesco Cerciello

La tragedia di Francesco Cerciello

La scomparsa di Francesco Cerciello ha devastato completamente la sua famiglia, ma sconvolto fortemente anche i suoi compagni della scuola elementare “Giancarlo Siani” e la comunità intera di Marigliano.

Il sindaco Peppe Jossa, ha voluto esprimere a nome suo, dell’amministrazione e dell’intera cittadinanza, il cordoglio e la vicinanza alla famiglia del piccolo, con un toccante post sui social:

E adesso che sei libero di volare arriva più in alto che puoi e da lassù veglia su mamma Katia e su papà Carmine Cerciello. Asciuga le lacrime dei tuoi compagni di classe del primo circolo didattico Siani e di tutti quelli che hanno il cuore spezzato per la tua scomparsa. Ciao, piccolo grande Francesco.

La tragedia di Francesco Cerciello

Anche la dirigente e tutto il personale scolastico della Siani hanno affidato al web l’ultimo saluto al piccolo grande Francesco:

Tutto il personale scolastico e la dirigente Tania Iasevoli si uniscono al dolore della famiglia per la perdita del caro Francesco. Indelebili resteranno nel nostro cuore i giorni trascorsi insieme. Il nostro pensiero e il nostro abbraccio va al padre Carmine e alla mamma katia affinché Francesco riposi in pace e possa giungere, piccolo angelo, alle porte del paradiso.