Fred Ward morto

Fred Ward, famoso attore statunitense, morto all’età di 79 anni

Protagonista da decenni di centinaia di film famosissimi, Fred Ward lascerà un grande ricordo a tantissimi fan. Si è spento a 79 anni

Il mondo del cinema statunitense, ma in parte anche quello italiano, è sotto shock per la morte di un attore capace, grazie ai suoi tanti ruoli, di entrare nelle grazie di tantissimi fan. Questi era Fred Ward, protagonista tra gli altri di film come Tremors, Una pallottola spuntata 33⅓ – L’insulto finale e Cani Sciolti. Si è spento all’età di 79 anni, per cause che non sono state rese note dalla famiglia.

Fred Ward morto

A dare l’annuncio della morte di Ward ci ha pensato il suo agente Ron Hoffman.

Nel comunicato, diffuso sul web, l’agente ha spiegato che, per preciso volere della famiglia, non sono state resi noti né il luogo della morte, ne le cause che hanno portato al decesso.

Vita e carriera di Fred Ward

Fred Ward morto

Fred Ward era nato a San Diego, in California, il 30 dicembre del 1942 ed era un apprezzato attore statunitense, con origini irlandesi, scozzesi e Cherokee.

Dopo gli studi si è arruolato per tre anni nella Air Force statunitense ed ha lavorato come boscaiolo in Alaska. Successivamente si è iscritto alla New York’s Herbert Berghof Studio, iniziando così la sua carriera da attore.

l’esordio è arrivato in Italia quando, mentre si trovava a Roma per studio, ha lavorato in alcuni film del regista italiano Roberto Rossellini. Poi è tornato in America ed ha iniziato a lavorare in alcuni spettacoli di teatro sperimentale e in alcune serie televisive.

L’esordio al cinema, invece, arriva nel 1979, quando ottenne una parte nel film cult “Fuga da Alcatraz“.

Il genere poliziesco e Thriller è diventato, negli anni, decisamente il suo habitat naturale. Diversi infatti i titoli di film di quel genere che lo hanno visto come protagonista.

Fred Ward morto

Due dei ruoli che lo hanno reso più celebre sono stati quello di Earl Bassett in Tremors e Tremors 2 (al suo fianco in quell’occasione c’era Kevin Bacon), e quello di Remo Williams, nel film omonimo in cui interpretava un ex poliziotto che, dopo una plastica facciale seguita a un incidente, avvia la carriera di giustiziere esperto di arti marziali.

L’ultima apparizione sul grande schermo è data 2013, quando ha fatto parte del cast di “Cani sciolti”, il film poliziesco con protagonisti Denzel Washington e Mark Wahlberg.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"