Incidente Freddy Rincon

Freddy Rincon, ex campione del Napoli, coinvolto in un gravissimo incidente

L'ex calciatore colombiano di Napoli e Real Madrid, Freddy Rincon sta lottando per sopravvivere in una clinica privata di Cali

Paura e preoccupazione per le condizioni di Freddy Rincon. L’ex calciatore del Napoli e del Real Madrid, nella notte scorsa è rimasto coinvolto in un brutto incidente stradale. Attualmente è ricoverato in ospedale e sta lottando tra la vita e la morte. L’episodio si è verificato nella sua Colombia, paese in cui era tornato a vivere alla fine della carriera da atleta.

Incidente Freddy Rincon

Nelle ultime ore, l’emittente televisiva Deportes Sin Tapujos, ha divulgato un video che mostra le terribili immagini dell’incidente in cui è rimasto coinvolto l’ex calciatore colombiano Freddy Rincon.

Rincon era a bordo della sua auto e stava attraversando l’incrocio tra la strada 4 e la strada 34, nella zona sud di Cali, quando un autobus lo ha travolto in pieno.

Nell’impatto, violentissimo, sono rimaste ferite quattro persone e l’ex atleta è quello che ha riportato i danni più gravi. L’ambulanza, giunta prontamente sul posto ha prelevato Freddy e lo ha trasportato d’urgenza alla clinica Imbanaco di Cali. Lì i medici, altrettanto urgentemente, lo hanno operato a causa di un grave trauma cranico.

Attualmente è ricoverato in prognosi riservata e sotto la stretta osservazione dei medici che sperano, come tutti, in imminenti miglioramenti.

Le forze dell’ordine, nel frattempo, analizzando anche le immagini delle telecamere di video sorveglianza, stanno cercando di fare chiarezza sulle dinamiche e sulle cause dell’incidente.

La carriera di Freddy Rincon

Incidente Freddy Rincon

Freddy Rincon è nato a Buenaventura, in Colombia, il 14 agosto del 1966. Ha iniziato la sua carriera da calciatore da giovanissimo proprio nella squadra della sua città, prima di trasferirsi in club più prestigiosi, sempre nel Sud America.

Nel 1994 gli osservatori del Napoli lo notano e lo portano in Italia, acquistando il suo cartellino dal Palmeiras. Con la maglia azzurra resterà solo una stagione, lasciando comunque un buon ricordo. Giocò 28 partite segnando anche 7 goal.

Incidente Freddy Rincon

L’anno successivo viene acquistato dal Real Madrid. Società con cui resterà un anno prima di tornare nel continente sudamericano e che ha mostrato la sua vicinanza sui social in questo momento difficile. Queste le parole del post pubblicato dalla società madrilena:

Dal Real Madrid CF, tutta la nostra forza e il nostro affetto per Freddy Rincón dopo l’incidente accaduto oggi. Tanto coraggio e il nostro augurio che tu possa superare presto questo momento difficile.

Tolti gli scarpini dai piedi, Rincon ha tentato senza fortuna la carriera da allenatore, prima di vestire i panni di commentatore sportivo.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"