Famiglia uccisa dal Coronavirus a Gela

Gela, famiglia uccisa dal Coronavirus

Intera famiglia morta per Coronavirus in Sicilia

Intera famiglia uccisa dal Coronavirus. È successo a Gela, in Sicilia. Prima la madre, poi il figlio e infine anche il padre: tutti morti a causa delle complicazioni dell’infezione da Covid-19. La situazione nella città siciliana, in provincia di Caltanissetta, è davvero molto delicata e desta preoccupazione.

Tampone positivo Covid-19
Fonte Pixabay

Prima madre e figlio erano morti nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta. Poi è stato anche il padre a seguirli pochi giorni dopo.

L’intero nucleo famigliare era positivo al Coronavirus. La mamma è stata la prima ad aggravarsi: i medici, dopo il ricovero in ospedale, hanno tentato il tutto per tutto, ma la donna, una pensionata di 71 anni, ha smesso di respirare il 31 ottobre scorso.

Ricovero in ospedale per Covid
Fonte Pixabay

In seguito anche il figlio di 50 anni aveva avuto delle complicazioni e i medici avevano disposto per lui il ricovero. Come la madre, anche per lui la diagnosi era di polmonite interstiziale da Covid-19 severa.

Ricoverato presso lo stesso reparto di Rianimazione dell’ospedale di Caltanissetta, l’uomo è morto mercoledì scorso.

Pochi giorni fa, infine, anche il padre, che soffriva di altre patologie, ha avuto un peggioramento delle condizioni di salute. Il pensionato di 80 anni, ricoverato presso il reparto di Rianimazione dell’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento, non ce l’ha fatta. Anche lui è morto, pochi giorni dopo la morte della moglie e del figlio.

Tampone positivo esito diagnostico
Fonte Pixabay

I tre componenti dello stesso nucleo famigliare sono venuti a mancare, a causa dell’infezione da Covid-19, nel giro di circa 10 giorni. Una città e una regione intera sono in lutto.

Famiglia uccisa dal Coronavirus a Gela
Fonte Pixabay

Famiglia uccisa a Gela dal Coronavirus: la situazione in Sicilia è delicata

Nelle ultime 24 ore 1.201 sono i nuovi casi positivi in Sicilia, mentre le persone decedute 32. I tamponi eseguiti sono 8.856. Il bollettino del ministero della Salute perla di 22.832, con 1.348 ricoverati in ospedale, 195 in terapia intensiva e 21.289 in isolamento domiciliare. I guariti sono in tutto 9.928, i decessi 735.

Fonte YouTube Quotidiano di Gela /telegela 647

La Sicilia si trova al momento in zona arancione.

Silvio Berlusconi: "Condizioni di salute peggiorate negli ultimi giorni". Medici gli ordinano di stare a casa

Silvio Berlusconi: "Condizioni di salute peggiorate negli ultimi giorni". Medici gli ordinano di stare a casa

Orietta Berti positiva al Coronavirus: "Sotto controllo medico"

Orietta Berti positiva al Coronavirus: "Sotto controllo medico"

Vincenzo, il bambino di 10 anni morto a Taranto per un tumore alle ossa

Vincenzo, il bambino di 10 anni morto a Taranto per un tumore alle ossa

Diego Maradona, spunta l'ultimo audio: "Prenditi cura del mio angelo"

Diego Maradona, spunta l'ultimo audio: "Prenditi cura del mio angelo"

Grosjean, vivo per miracolo dopo il pauroso incidente in Formula 1: "Mi ha salvato"

Grosjean, vivo per miracolo dopo il pauroso incidente in Formula 1: "Mi ha salvato"

Morto Gianni, l'ispettore di produzione della serie tv Gomorra

Morto Gianni, l'ispettore di produzione della serie tv Gomorra

Funerale Veronica Stile, mamma incinta morta a soli 33 anni

Funerale Veronica Stile, mamma incinta morta a soli 33 anni