Ricovero per Gianluca Vialli

Gianluca Vialli ricoverato a Londra: preoccupazione per lui

Da Londra è arrivata la notizia del ricovero di Gianluca Vialli: le sue condizioni di salute si sarebbero aggravate negli ultimi giorni

È delle ultimissime ore la notizia di un presunto aggravamento delle condizioni di salute di Gianluca Vialli. Stando a quanto riportato, l’ex calciatore e Capo Delegazione della nazionale italiana sarebbe stato ricoverato in una clinica di Londra, città in cui vive ormai da anni. L’anziana madre è partita da Cremona per stargli accanto.

Ricovero per Gianluca Vialli

Non sono purtroppo affatto buone le notizia che arrivano da Londra e che riguardano Gianluca Vialli. L’ex calciatore della Juventus, infatti, è stato ricoverato in una clinica della capitale britannica, a seguito di un aggravarsi delle sue condizioni.

A pochi giorni dalla drammatica notizia della scomparsa prematura di Sinisa Mihajlovic, gli appassionati di calcio sono ora in apprensione per un altro campionissimo che come il serbo sta portando avanti una dura lotta con un brutto male che lo affligge ormai da anni.

Era il 2017 quando Vialli coprì di avere un tumore al pancreas, per il quale è stato sottoposto ad interventi chirurgici e faticosi cicli di chemio e radio terapie.

A testimonianza del fatto che la situazione sia davvero preoccupante, la conferma dell’arrivo da Cremona, città natale dell’ex attaccante, della sua anziana madre. La donna ha raggiunto il figlio in Inghilterra per stargli vicino.

L’ultimo annuncio di Gianluca Vialli

Ricovero per Gianluca Vialli

Che la situazione fosse più seria del previsto si era capito già qualche giorno fa, quando lo stesso Gianluca Vialli aveva annunciato con un comunicato ufficiale di dover prendersi una pausa dai suoi impegni professionali, per concentrarsi sulla sua salute.

Al termine di una lunga e difficoltosa ‘trattativa’ con il mio meraviglioso team di oncologi ho deciso di sospendere, spero in modo temporaneo, i miei impegni professionali presenti e futuri.

Questo l’annuncio del capo delegazione della FIGC e della nazionale italiana, al quale era seguita subito la risposta del presidente Gravina:

Può contare su ognuno di noi, perché siamo una squadra, dentro e fuori dal campo.

Fedez per Gianluca Vialli

Tantissimi i messaggi di sostegno arrivati dai personaggi noti dello sport e dello spettacolo. Come quello di Fedez ad esempio, che ha voluto dare il suo in bocca al lupo a Vialli per questo nuovo ostacolo e ringraziarlo ancora per essergli stato di supporto quando ne ha avuto lui più bisogno.