Gina Lollobrigida e Sophia Loren

Gina Lollobrigida: la reazione di Sophia Loren alla notizia della sua scomparsa

La diva partenopea si è detta profondamente scossa e addolorata per la morte della collega e presunta rivale di sempre Gina Lollobrigida

Nella giornata di ieri il mondo del cinema italiano e mondiale hanno appreso con grande tristezza la notizia della scomparsa di una grandissima attrice, Gina Lollobrigida. Nelle ore successive sono arrivate le reazioni dei grandi del cinema italiano e, tra queste, anche quella di Sophia Loren, che per anni è stata considerata sua rivale.

Gina Lollobrigida e Sophia Loren

Nella giornata di ieri sono arrivate notizie di diversa natura che hanno, in un modo o nell’altro, scosso l’intera Italia.

Nelle prime ore del mattino, i Carabinieri di Palermo, in particolare gli agenti della squadra dei ROS, hanno catturato il boss latitante di Cosa Nostra, Matteo Messina Denaro. Era il ricercato numero uno da 30 anni esatti.

Qualche ora più tardi, i notiziari hanno diffuso la notizia della scomparsa della grande Gina Lollobrigida. Il suo nome sarà legato per sempre alla storia del cinema non solo italiano, ma anche del resto del mondo e soprattutto di Hollywood, dove è diventata grande.

Si è spenta all’età di 95 anni, suscitando tristezza in chiunque abbia avuto il piacere di godere dei suoi lavori non solo da attrice, ma da artista a tutto tondo quale è stata.

Gli ultimi anni di Gina non sono stati del tutto sereni, complice la dura battaglia legale per il suo patrimonio tra il figlio e il suo agente.

La reazione di Sophia Loren

Morta Gina Lollobrigida

Alla notizia della scomparsa di Gina Lollobrigida, ovviamente tutti i grandi del cinema italiano e dello spettacolo in generale hanno voluto pubblicare un pensiero dedicato a lei.

In molti si sono chiesti quale sia stata la reazione di colei che è sempre stata reputata come sua rivale, l’altra grande del cinema italiano Sophia Loren.

Raggiunta dai giornalisti di ANSA, la star napoletana, oggi 88enne si è detta profondamente toccata e sconvolta dalla notizia e non se l’è sentita di aggiungere ulteriori dichiarazioni.

Morta Gina Lollobrigida

La presunta rivalità tra le due nacque nacque nel 1955, quando il regista del terzo capitolo dei film “Pane, Amore e…” Dino Risi, che subentrò a Luigi Comencini che aveva diretto i primi due episodi, scelse appunto Sofia al posto di Gina, che invece era stata la protagonista negli altri due.

Negli anni successivi le due dive lavorarono spesso e volentieri insieme.