giorgia sergio autopsia

Giorgia morta a 26 anni mentre stava facendo le pulizia: le nuove indagini e l’attesa per l’autopsia

Lecce, morte Giorgia Sergio mamma di 26 anni, è attesa l'autopsia nella giornata di oggi: le indagini degli inquirenti

Sono ancora in corso le indagini per la tragica ed improvvisa morte di Giorgia Sergio, una giovane mamma di 26 anni. Purtroppo è morta in ospedale, dopo 3 giorni di agonia. I medici dopo la caduta non sono riusciti a fare nulla per salvarle la vita. Hanno anche provato a sottoporla ad un intervento, ma la situazione della ragazza è apparsa critica sin da subito.

giorgia sergio autopsia
CREDIT: FACEBOOK

Un evento drammatico che ha spezzato i cuori di migliaia di persone, ma soprattutto dei familiari della giovane. L’intera comunità di Martignano, in provincia di Lecce, è ancora sconvolta dall’accaduto.

Secondo le informazioni rese note da alcuni media locali, il dramma è avvenuto lo scorso mercoledì 13 gennaio.

Giorgia era andata a lavoro. Stava facendo le pulizie all’interno di un bar, che era chiuso per il giorno di riposo. Lavorava da molto tempo con una ditta di pulizie del posto. Quando all’improvviso, per pulire la parte superiore si un frigorifero, ha provato a salire su una scaletta con 5 gradini.

giorgia sergio autopsia

È proprio a quel punto che la giovane mamma ha perso l’equilibrio ed è caduta, battendo violentemente la testa e l’addome contro lo spigolo di un tavolino. Alcune persone si sono presto rese conto dell’accaduto ed hanno lanciato in fretta l’allarme al 118. Giorgia in un primo momento è stata ricoverata nell’ospedale di Scorrano, ma subito dopo i medici hanno deciso di trasferirla al Vito Fazzi di Lecce.

Le sue condizioni sono apparse critiche sin da subito ed infatti i dottori, per cercare di salvarle la vita, hanno anche provato ad operarla. Tuttavia, i loro disperati tentativi non hanno portato ai risultati sperati. Purtroppo il cuore della mamma ha cessato di battere nella serata di domenica 17 gennaio. Ha lasciato tutti i suoi familiari, il marito e due bambini piccoli.

Morte Giorgia Sergio: attesa per l’autopsia

Le forze dell’ordine ora stanno lavorando per cercare di ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto. La Procura ha anche deciso di aprire un fascicolo per l’ipotesi di reato di omicidio colposo. Vogliono capire se ci siano responsabilità su quanto accaduto.

L’esame autoptico è previsto nella giornata di oggi, giovedì 21 gennaio ed è probabile che possa dare risposte più chiare ai suoi familiari e anche agli inquirenti.

giorgia sergio autopsia
CREDIT: FACEBOOK

I medici nei giorni in cui è stata in ospedale, hanno provato a fare il possibile per salvarle la vita. Però la caduta le ha distrutto la milza ed il fegato. Per questo tutti i loro tentativi sono risultati vani.

Perché Denise Pipitone non ha il cognome del padre Pietro Pulizzi?

Perché Denise Pipitone non ha il cognome del padre Pietro Pulizzi?

TRAGEDIA - bimbo di 3 anni ha perso la vita davanti agli occhi dei genitori, durante un matrimonio

TRAGEDIA - bimbo di 3 anni ha perso la vita davanti agli occhi dei genitori, durante un matrimonio

"Sta accadendo a partire dai giovani qualcosa di meraviglioso". Le toccanti parole di Piera Maggio, dopo l'iniziativa dei giovani

"Sta accadendo a partire dai giovani qualcosa di meraviglioso". Le toccanti parole di Piera Maggio, dopo l'iniziativa dei giovani

Paura per l'allenatore: tutta la sua famiglia è positiva e sua moglie è stata ricoverata allo Spallanzani

Paura per l'allenatore: tutta la sua famiglia è positiva e sua moglie è stata ricoverata allo Spallanzani

Daniele De Rossi ricoverato per Covid-19

Daniele De Rossi ricoverato per Covid-19

Morto il Principe Filippo: il marito della Regina Elisabetta aveva 99 anni

Morto il Principe Filippo: il marito della Regina Elisabetta aveva 99 anni

Lutto nel mondo dello sport: una grave malattia ha portato via un grande campione

Lutto nel mondo dello sport: una grave malattia ha portato via un grande campione