Dramma Giovanni Battista Facchinetti

Giovanni Battista Facchinetti, investito il giorno del funerale della moglie: muore 48 ore dopo

Giovanni Battista Facchinetti aveva 80 anni e aveva appena salutato la defunta moglie, quando è stato investito per strada: "Era già provato"

Una vicenda tristissima, che ha commosso il web e che arriva da Travagliato, in provincia di Brescia. Giovanni Battista Facchinetti è deceduto all’età di 80 anni poche ore dopo il funerale della moglie.

Dramma Giovanni Battista Facchinetti

Aveva appena salutato la defunta moglie, quando stava attraversando viale Conciliazione ed è stato travolto da una vettura. Il conducente di quest’ultima, probabilmente, non è riuscito a vedere l’anziano signore a causa della fitta nebbia.

Giovanni Battista Facchinetti è stato trasportato in ospedale e i medici gli hanno subito fornito le cure di cui aveva bisogno. Le sue condizioni non sembravano gravi, tuttavia nel giro di 48 ore, l’80enne è peggiorato, finché il suo cuore non si è fermato per sempre.

Le parole del Sindaco dopo la scomparsa di Giovanni Battista Facchinetti, benvoluto da tutti

Il Sindaco Renato Pasinetti ha spiegato che le complicazioni sorte in seguito all’investimento, sono state causate dall’età dell’uomo e, di sicuro, era già provato dalla perdita della moglie.

Dramma Giovanni Battista Facchinetti

Si sa che lo spirito e la volontà di guarire giocano un ruolo fondamentale in questi casi. Il signor Facchinetti era purtroppo già molto provato dal dolore per la scomparsa di sua moglie. Era una persona molto attiva, sempre pronto a spendersi per gli altri.

Lo conoscevano tutti nel comune, dopo la pensione e dopo aver lasciato la sua conosciuta attività in mano ai figli, Facchinetti ha continuato a dare il suo contributo alla comunità.

Dramma Giovanni Battista Facchinetti

La vettura che lo ha investito, procedeva a bassa velocità. Purtroppo, con l’urto, l’ottantenne è caduto ed ha battuto la testa.

Aveva appena perso sua moglie e forse si è lasciato andare. Si è ricongiunto con la sua amata e ora è libero da ogni sofferenza. Due lutti per la famiglia, a distanza di pochi giorni. La vicenda rimarrà per sempre nel cuore di tutti coloro che conoscevano e amavano Giovanni Battista Facchinetti.