Giovanni Mandica morto

Giovanni Mandica, giovane calciatore emiliano, morto in un terribile incidente

Fatale lo schianto frontale tra la sua auto e un tir: Giovanni Mendica ha perso la vita sul colpo, pochi mesi prima di compiere 30 anni

Un’ennesima tragedia sulle strade italiane si è consumata nelle prime ore del pomeriggio di martedì scorso, in provincia di Parma. Giovanni Mandica, 29enne di Colorno, è morto sul colpo nel terribile schianto frontale tra la sua auto e un camion che procedeva in senso opposto sulla statale 343 “Asolana” nel territorio di San Polo di Torrile.

Giovanni Mandica morto

Giovanni aveva una vita intera davanti, fatta di sogni e speranze, e tutto è stato spazzato via in un solo attimo di terrore.

Nelle prime ore del pomeriggio di martedì scorso, il ragazzo che avrebbe compiuto a breve 30 anni stava percorrendo la statale 343 nei pressi di San Polo di Torrile, in provincia di Parma, ed era da solo a bordo della sua auto.

Per cause ancora da accertare, la vettura si è schiantata violentemente e frontalmente contro un tir che stava giungendo in senso opposto. Entrambi i veicoli sono finiti ai lati della carreggiata e fin da subito si è intuita la gravità dell’incidente.

I soccorritori medici e i Vigili del Fuoco sono arrivati sul posto in pochissimo tempo, ma una volta estratto il giovane dall’auto non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

Cordoglio per la morte di Giovanni Mandica

Giovanni Mandica morto

Giovanni Mandica era un ragazzo solare e ben voluto da tutti. Era molto conosciuto in zona, oltre che per il suo carattere sempre gentile, anche per essere un calciatore del Mezzani Calcio, una società che milita nelle categorie dilettantistiche emiliane.

Decine i messaggi di cordoglio e dolore apparsi sui social nelle scorse ore. Molto commovente quello scritto dal sindaco di Colorno, il piccolo comune in cui Giovanni risiedeva:

Ogni lutto è una dolorosa ferita per una Comunità. Quando a perdere la vita è un giovane, non si può restare che smarriti e sconvolti. Le più sentite condoglianze per la scomparsa di Giovanni, alla famiglia Mandica, cui esprimiamo tutta la nostra vicinanza.

Giovanni Mandica morto

O ancora quello scritto sui social dallo staff del Mezzani Calcio, la squadra in cui Giovanni giocava:

La società Sport Club Mezzani porge le più sentite condoglianze ai familiari del proprio giocatore Giovanni Mandica, scomparso improvvisamente in seguito ad un incidente stradale. Purtroppo è uno di quei giorni che non vorremmo mai vivere, non ci sono davvero parole per descrivere il dolore di ognuno di noi. Ciao Gio, ci mancherai davvero tanto.