Incidente scuola lavoro Giuliano De Seta

Giuliano De Seta: i risultati dell’autopsia svolta sul corpo del ragazzo

Politrauma da schiacciamento con accertata lesività di tipo distruttivo. Sarebbe stata questa la causa del decesso di Giuliano De Seta

I medici legali nominati dalla procura di Venezia hanno svolto, nella mattinata di ieri, l’esame autoptico sul corpo di Giuliano De Seta, il 18enne di Ceggia deceduto la settimana scorsa mentre svolgeva uno stage di alternanza scuola lavoro a Noventa di Piave. Il giovane è deceduto a causa di un politrauma da schiacciamento, con accertata lesività di tipo distruttivo.

Incidente scuola lavoro Giuliano De Seta

Era il quinto giorno di questo nuovo percorso di alternanza scuola lavoro per Giuliano. Venerdì scorso era andato alla BC Service di Noventa di Piave, quando è purtroppo capitato l’irreparabile.

Mentre svolgeva una operazione su uno dei macchinari della ditta, una lastra di acciaio del peso di 1,5 tonnellate si è sganciata e gli è caduta addosso, sulle gambe, causandone il decesso dopo pochi minuti.

In pochissimo tempo la notizia è arrivata ai genitori del ragazzo, che conoscono il titolare della ditta. “Il mio mondo è finito“, ha dichiarato il papà ai media locali. La mamma, sconvolta, chiede che venga fatta chiarezza su quanto accaduto e che se c’è un responsabile, è giusto che paghi.

La Procura di Venezia ha ovviamente aperto un’indagine sulla vicenda, affidando le operazioni ai carabinieri di San Donà di Piave e ii funzionari dello Spisal della USL del Veneto orientale.

Al momento sono 4 gli iscritti nel registro degli indagati, ai quali si contesta il reato di omicidio colposo in concorso. Questi sono Luca Brugnerotto, amministratore unico della società e socio principale, la preside della scuola che frequentava il ragazzo, un insegnante e il responsabile della sicurezza della ditta.

L’autopsia sul corpo di Giuliano De Seta

Giuliano De Seta genitori

La stessa Procura ha anche disposto un’autopsia, svolta dai medici legali nella mattinata di ieri.

L’esame, svolto alla presenza dei periti nominati dalla famiglia di Giuliano De Seta e di quelli nominati dai 4 indagati, ha evidenziato che il decesso è avvenuto a causa di un politrauma da schiacciamento, con accertata lesività di tipo distruttivo.

Incidente scuola lavoro Giuliano De Seta

Terminata l’autopsia, il legale della famiglia De Seta ha richiesto il nulla osta per poter procedere con le esequie del ragazzo.

Nei prossimi giorni, i periti raggiungeranno lo stabilimento di Noventa di Piave in cui si è consumato il triste evento, per effettuare rilievi più specifici.