Funerale Giuliano De Seta

Giuliano De Seta: in centinaia per l’ultimo saluto al diciottenne

Nella giornata di ieri si sono tenute le esequie di Giuliano De Seta, il 18enne schiacciato durante lo stage lavorativo a Noventa di Piave

Nella giornata di ieri, la chiesa di Ceggia, in provincia di Venezia e la piazza antistante si sono riempite di persone. In tantissimi hanno voluto presenziare all’ultimo saluto di Giuliano De Seta, il ragazzo di 18 anni scomparso lo scorso 16 settembre in una ditta di Noventa di Piave. Il giovane era stato schiacciato da una lastra di acciaio durante lo stage scuola lavoro.

Funerale Giuliano De Seta

Sono trascorsi 10 giorni dall’incidente che ha messo fine, per cause ancora da accertare, alla vita di Giuliano De Seta, uno studente dell’istituto tecnico di Portogruaro che stava svolgendo uno stage lavorativo alla BC Service di Noventa di Piave.

Il ragazzo si trovava vicino ad un macchinario, quando una lastra di acciaio dal peso di quasi due tonnellate si è staccata e gli è caduta addosso. Nonostante il tempestivo soccorso, per il 18enne non c’è stato nulla da fare.

La procura di Venezia ha subito avviato un’indagine per omicidio colposo in concorso, iscrivendo nel registro degli indagati 4 persone.

La stessa procura ha disposto anche l’autopsia, che svolta nei giorni scorsi ha confermato che il decesso è avvenuto a causa di un politrauma da schiacciamento, con accertata lesività di tipo distruttivo.

I funerali di Giuliano De Seta

Incidente scuola lavoro Giuliano De Seta

Nella giornata di ieri, nella chiesa di Ceggia si sono tenute le esequie di Giuliano De Seta. Centinaia le persone presenti, compresi i suoi compagni di classe dell’Isis Da Vinci di Portogruaro, assieme ai docenti e alla dirigente (quest’ultima è uno dei 4 indagati).

Per l’intera giornata di ieri, sia il comune di Ceggia che alcuni altri comuni limitrofi hanno proclamato un lutto cittadino.

In segno di protesta, i sindacati locali hanno istituito uno sciopero per la giornata di ieri, invitando tutte le attività commerciali e industriali a chiudere e interrompere il lavoro con due ore di anticipo.

Funerale Giuliano De Seta

Durante l’omelia ci sono stati diversi momenti molto toccanti. Dalle lettere lette dagli amici di Giuliano, al grande abbraccio degli stesso ai genitori del ragazzo.

Alla fine della messa, mentre il feretro lasciava la struttura, decine di palloncini bianchi si sono sollevati in cielo.

Dopo aver ricevuto il nulla osta dalla procura veneziana, i familiari procederanno con la cremazione e la sepoltura di Giuliano.