Tragedia morta Maria Cristina Taralli

Giulianova, Maria Cristina Taralli muore a 45 anni davanti agli occhi della figlia

Tanto dolore a Giulianova per la morte di Maria Cristina Taralli, 45 anni. Era insegnante in una scuola elementare del posto

Una triste notizia che arriva da Giulianova, provincia di Teramo in Abruzzo. Maria Cristina Taralli è morta a 45 anni davanti agli occhi di sua figlia diciassettenne.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, sembrerebbe che la donna, insegnante in una scuola elementare del posto, avesse accusato diversi malesseri la mattina, decidendo così di restare a letto. Ma la sua situazione è peggiorata in modo improvviso ed inaspettato ed è proprio in quel letto che è deceduta, perdendo molto sangue, davanti a sua figlia di 17 anni.

Tragedia morta Maria Cristina Taralli

La ragazza non ha potuto fare nulla per salvare la sua mamma ed ha subito chiamato il suo papà. Purtroppo Maria Cristina Taralli si è spenta per sempre e nemmeno i medici hanno potuto salvarla.

Dopo i primi esami sul corpo senza vita, l’anatomopatologo Giuseppe Sciarra ha evidenziato due possibili cause del decesso sul rapporto inviato al pm. La 45enne potrebbe essere morta per “un problema polmonare con conseguente edema o cardiaco con dissezione dell’aorta”.

Tragedia morta Maria Cristina Taralli

Enrica Medori, pm di turno, ha disposto il trasferimento del corpo all’ospedale di Teramo e richiesto l’esame autoptico. Dai risultati di quest’ultimo, si potrà stabilire la reale causa che ha portato all’improvvisa morte di Maria Cristina Taralli.

Nel 2019, la donna era rimasta vittima di un incidente stradale mentre di trovava a bordo di uno scooter. Travolta da un altro mezzo, aveva riportato gravi traumi ed era stata ricoverata, in prognosi riservata, prima alla struttura sanitaria di Giulianova e in seguito trasferita a Pescara.

Le parole del Sincado per la morte di Maria Cristina Taralli

Dopo la spiacevole notizia, anche il Primo Cittadino è intervenuto a nome di tutta la comunità, per stringersi al dolore della sua famiglia:

Tragedia morta Maria Cristina Taralli

Il Sindaco Jwan Costantini, l’Amministrazione comunale, la Città, si stringono alla famiglia Cretone e piangono con lei l’improvvisa scomparsa di Mariacristina. Il Sindaco Jwan Costantini si dice sconvolto dall’improvvisa scomparsa di Mariacristina Taralli, moglie dell’amico Fabio Cretone. Il Primo cittadino, l’Amministrazione comunale, l’ intera città, si stringono a lui, alla figlia Ludovica, alla famiglia. Commossi, partecipano al grande dolore e li abbracciano con affetto fraterno

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"