gnomi

Gran Bretagna, la crisi dei nani da giardino sta colpendo il paese in questi giorni

Nel Regno Unito sono diventati introvabili i gnomi da giardino

In questi giorni la Gran Bretagna si sta trovando al centro di una vera e propria crisi. Come riportato dal giornale inglese ‘The Guardian’, il Paese sembra essere entrato in una crisi da gnomi. Infatti, sembra proprio che i piccoli gnomi da giardino siano ormai diventati introvabili, e ciò ha fatto sì che le simpatiche statuette siano esaurite in tutti i negozi. Ma sapete perché?

gran bretagna gnomi da giardino

La Gran Bretagna in questi giorni sta assistendo ad una crisi da gnomi. Infatti, le simpatiche statuette decorative dei nostri giardini pare siano diventate ormai introvabili nei negozi del Regno Unito. A svelare questo simpatico retroscena è il quotidiano inglese ‘The Guardian’.

Ian Byrne, vicedirettore dell’Highfield Garden World di Whitminster, nel Gloucestershire, ha dichiarato che in questo periodo si è verificata un’esponenziale crescita della vendita delle simpatiche statuette da giardino ma che, sfortunatamente, il riassortimento è molto lento. Ma sapete il motivo di tutto ciò? Eccolo svelato.

gnomi da giardino

Stiamo attraversando un periodo di emergenza sanitaria causata dal coronavirus. Durante il periodo di lockdown nazionale, proprio in Gran Bretagna si è verificata una crescita esponenziale delle vendite degli oggetti di giardinaggio. Addirittura, si parla del +97% rispetto al precedente anno.

oggetti giardinaggio

A spiegare la situazione è lo stesso Ian Byrne il quale, ha dichiarato:

Le materie prime stanno diventando un po’ un problema e purtroppo gli gnomi sono una vittima di questa penuria. Gnomi di qualsiasi tipo (plastica, pietra o cemento) scarseggiano. Sono stati molto popolari nelle ultime due stagioni, abbiamo assistito a un massiccio aumento delle vendite di gnomi e sicuramente c’è anche una clientela diversa che li desiderava.

statuette simpatiche

A queste parole si sono aggiunte quelle di Iain Wylie, amministratore delegato della Garden Center Association. L’uomo ha dichiarato:

La maggior parte dei garden center non se n’è accorto, anche se lo farà. Stiamo affrontando una tempesta perfetta di isolamento, tutti sono bloccati a casa e una cosa che possono fare le persone è il giardinaggio. Non siamo immuni dal fatto che una nave rimanga bloccata in un canale e dai problemi di costo del trasporto a causa della Brexit o della pandemia.

Silvia Romano, la nuova vita e le nozze: chi è suo marito

Silvia Romano, la nuova vita e le nozze: chi è suo marito

Caso Denise Pipitone: importanti rivelazioni del legale Giacomo Frazzitta

Caso Denise Pipitone: importanti rivelazioni del legale Giacomo Frazzitta

Dopo le parole di Anna Corona, la reazione di Piera Maggio non si fa attendere

Dopo le parole di Anna Corona, la reazione di Piera Maggio non si fa attendere

I risultati dell'autopsia svolta sul corpo di Luana D'Orazio

I risultati dell'autopsia svolta sul corpo di Luana D'Orazio

Padova: il piccolo Diego, di soli 6 anni è morto per un'emorragia cerebrale

Padova: il piccolo Diego, di soli 6 anni è morto per un'emorragia cerebrale

La tristezza di Andrea Orlandi, fidanzato di Luana D'Orazio

La tristezza di Andrea Orlandi, fidanzato di Luana D'Orazio

Anna Corona lancia un appello in diretta tv a Piera Maggio

Anna Corona lancia un appello in diretta tv a Piera Maggio