I risultati dei test di Fabio Provenzano, il papà accusato di aver ucciso suo figlio con un incidente

Padre fa una diretta su Facebook mentre guida. Poco dopo lo schianto e la morte di suo figlio. Si sospetta avesse assunto qualcosa. Arrivati i risultati dei test.

Home > Attualità > I risultati dei test di Fabio Provenzano, il papà accusato di aver ucciso suo figlio con un incidente

La tragedia si è verificata lo scorso venerdì 12 luglio, sull’autostrada A29, all’altezza di Trapani. Un papà di nome Fabio Provenzano, ha pubblicato una diretta sul suo profilo Facebook, mentre guidava la macchina con a bordo i suoi due figli, Francesco, 13 anni e Antonino, 9 anni. Poco dopo la pubblicazione, si è schiantato.

La sua bella Bmw ne è uscita completamente distrutta. Francesco, il tredicenne, è morto sul colpo, mentre Antonino è ricoverato in gravi condizioni, nel reparto di neurorianimazione, con complicati danni al cervello.

Fabio è stato trasportato in ospedale e ricoverato in prognosi riservata. E’ stato accusato, dalla Procura di Trapani, per omicidio stradale e sono stati richiesti il test alcolico e quello sulla droga.

Poco fa sono stati resi noti i risultati. Fabio Provenzano era sotto effetto di stupefacenti. Guidava ad alta velocità, con a bordo i suoi due figli, sull’autostrada, nonostante avesse assunto droga. Era separato dalla madre dei bambini.

Questo il video della diretta:

Le accuse contro questo padre, adesso sono ancora più gravi.

Il 15 luglio, sono stati celebrati i Funerali del piccolo Francesco. Tanta dolore, tanta rabbia e tanta commozione alla chiesa Maria Santissima degli Agonizzanti di Partinico.

La mamma e parenti del bambino, circondati ed abbracciati dall’intera comunità. Dietro di loro cori, striscioni, palloncini bianchi e gli amichetti del tredicenne, che hanno voluto accompagnare la bara con la bicicletta. Di seguito, potete vedere il video:

Fabio Provenzano adesso verrà condannato. Non sono ancora note le sue condizioni di salute e non è ancora noto se gli inquirenti abbiano proceduto con l’interrogatorio.

Per adesso l’uomo è sorvegliato, poiché gli agenti hanno paura di una violenta reazione da parte dei familiari della sua ex moglie.

Presto ulteriori aggiornamenti riguardo la salute del piccolo Antonino e la condanna di Fabio Provenzano.

Leggete anche: I risultati dell’autopsia di Santina Adamo

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI