Funerale Carlo Alberto

Il commovente ultimo saluto a Carlo Alberto Conte, il 12enne morto durante una gara

Dolore e commozione tra amici, parenti, insegnanti e istruttori, durante l'ultimo saluto a Carlo Alberto, morto a 12 anni dopo un malore

Rabbia, commozione e dolore durante l’ultimo addio a Carlo Alberto Conte, il 12enne morto a causa di un malore mentre stava partecipando ad una gara campestre.

A 300 metri dall’arrivo, il ragazzo si è appoggiato ad un albero e poi si è accasciato a terra, privo di sensi. Immediato l’intervento dei presenti e dei soccorsi.

Purtroppo Carlo Alberto non ce l’ha fatta e il suo cuore ha cessato di battere a soli 12 anni.

Carlo Alberto Conte morto a 12 anni

Il funerale è stato celebrato nella Basilica del Santo a Padova e subito dopo, tutti si sono recati al cimitero di San Martino di Lupari per la sepoltura.

I saluti per Carlo Alberto Conte

Gli amici della classe hanno letto una commovente lettera per ricordare il loro compagno. Hanno ricordato Carlo Alberto a scuola, tra i sorrisi, i compiti, le chiamate fuori orario scolastico, le partite a carte e la grande amicizia che li legava.

In tutti i nostri cuori ci sei tu, ti vogliamo bene, la tua classe.

Carlo Alberto Conte morto a 12 anni

Anche le Fiamme Oro, per le quali il dodicenne correva, hanno voluto mostrare vicinanza alla famiglia con una lettera:

Noi siamo qui per voi, Carlo Alberto ci ha lasciati mentre correva verso un traguardo che non aveva mai raggiunto prima… lo ricorderemo ogni giorno e non lo dimenticheremo mai. Non è facile per noi, figuriamoci per voi che lo avete visto crescere, ma lui sarà per sempre la vostra gioia, avete tutto il sostegno e l’appoggio della squadra.

Carlo Alberto Conte morto a 12 anni

Poi l’amico, quello di sempre, il migliore amico, che ha dovuto salutare una parte di se, con delle parole colme di tristezza ma anche di amore:

Amico mio, mi manchi tantissimo, penso a quello che facevamo insieme, non dimenticherò mai le partite a basket, le corse in bici… eravamo sempre insieme. Sei stato l’amico perfetto, eri rispettoso, educato, sapevi sempre cosa dire. I tuoi genitori, ai quali voglio tanto bene, devono essere orgogliosi di te. Eri il mio migliore amico e sempre lo sarai, sarai il mio angelo custode, ti prometto che starò vicino a Clementina, proprio come facevi tu con lei, io ci sarò. La tua assenza sarà dura da sopportare. Ti voglio tanto, tanto, bene.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"