Il dramma di Maria Monsé: “Ho pensato ‘adesso muoio’. Me la sono vista brutta”

Maria Monsé, ex inquilina del Grande Fratello VIP, ha raccontato un bruttissimo episodio.

Home > Attualità > Il dramma di Maria Monsé: “Ho pensato ‘adesso muoio’. Me la sono vista brutta”

Maria Monsé è stata eliminata all’ottava puntata del Grande Fratello VIP, dopo aver perso il ‘ballottaggio’ con Alessandro Cecchi Paone. Ospite di Verissimo, il programm condotto da Silvia Toffanin, la showgirl non solo ha raccontato quanto accaduto all’interno della Casa ma ha anche confessato un evento drammatico che le è successo.

Il dramma di Maria Monsé: "Ho pensato 'adesso muoio'. Me la sono vista brutta"

Così come già raccontato agli inquilini della Casa nella notte di Halloween, Maria Monsé, 44 anni, ha raccontato: “Ero giovane, volevo lavorare nel mondo dello spettacolo. C’era un concorso fuori Roma, uno degli organizzatori mi ha riportata a casa, a un certo punto ha fermato l’auto e mi ha detto che se non avessi fatto un tipo di prestazione con lui mi avrebbe abbandonata lì”.

L’uomo, poi, ha desistito ma l’esperienza traumatica vissuto dalla Monsé è stato così scioccante da non riuscire a dimenticarlo.

Il dramma di Maria Monsé: "Ho pensato 'adesso muoio'. Me la sono vista brutta"

La showgirl di Castel di Judica (comune in provincia di Catania), ha espresso tutta la sua amarezza per la reazione all’interno della Casa dopo che ha rivelato quell’episodio: “Volevo raccontarlo perché pensavo di avere dei coinquilini sensibili, che mi appoggiassero in un momento così delicato ma Fabio Basile ha dimostrato molta indifferenza e ci sono rimasta male”.

Nella Casa del Grande Fratello, infatti, la donna aveva raccontato: “Io ero impaurita, perché non avevo il cellulare, eravamo in una strada di campagna, ho pensato ‘adesso muoio’. Poi non so cosa sia successo… mi ha riportato indietro. Me la sono vista brutta, ho avuto molta paura”.

Tutti i presenti sono rimasti scioccati dal racconto di Maria Monsé tranne Fabio Basile che, invece, si è messo a ridere, spiegando poi di non avere percepito la gravità di quanto raccontato dalla siciliana.

Maria Monsé

La Monsé ha detto di avere deciso di raccontare quella tentata molestia perché “il GF ti fa confrontare con gli altri ma anche con te stesso, sono riuscita a parlarne solo in quell’occasione. Mio marito non he ha mai saputo nulla”.

Il marito, dal 2006, è l’imprenditore salernitano Salvatore Paravia, da cui ha avuto, nello stesso anno, la figlia Perla Maria.