eitan biran nonno

Il motivo per cui il nonno del piccolo Eitan Biran ha deciso di rapirlo: la spiegazioni dei legali

I legali del nonno di Eitan Biran hanno deciso di spiegare il motivo per il quale l'uomo ha compiuto un gesto simile

Dopo diversi giorni dal rapimento del piccolo Eitan Biran, i legali del nonno hanno deciso di spiegare il motivo per cui il signore ha deciso di fare un gesto simile. Al momento risulta essere indagato per il reato di sequestro di persona aggravato.

eitan biran nonno
CREDIT: FACEBOOK

Una vicenda drammatica che purtroppo sta portando a gravi conseguenze per il bambino di soli 6 anni, che ha già perso i genitori ed il fratellino, nel crollo della funivia Stresa Mottatore.

Smhuel Peleg è ora tornato in Israele insieme al nipotino, dopo che ha preso un aereo privato dalla Svizzera. Eitan era stato affidato ad Aya Biran, zia paterna del piccolo.

I suoi familiari avevano la possibilità di vederlo, tramite alcune visite programmate. Proprio come quella che era concordata nella giornata di sabato 11 settembre. L’uomo è andato a prendere il bimbo intorno alle 11 e avrebbe dovuto riportarlo entro le 18.

eitan biran nonno
CREDIT: FACEBOOK

Tuttavia, Eitan non ha mai fatto ritorno nella sua abitazione di Pavia, ma il nonno dopo essersi procurato una macchina, lo ha portato in Svizzera. La zia ha saputo ciò che era accaduto solo poche ore dopo, quando ha provato a contattarlo. Alla fine ha ricevuto un messaggio in cui la informavano che il bambino era tornato nella sua abitazione in Israele.

La spiegazione dei legali del nonno sul rapimento di Eitan Biran

Smhuel Peleg è difeso da 3 legali, che sono Sara Carsaniga, Paolo Polizzi e Paolo Sevesi. Gli stessi avvocati hanno deciso di spiegare il motivo dietro questo improvviso e drammatico rapimento. Su questo hanno detto:

Dopo aver tentato per mesi di poter portare la voce della famiglia materna nel procedimento civile di nomina del tutore. Dopo esser stato estromesso dagli atti e dalle udienze, preoccupato dalle condizioni di salute del nipotino ha agito d’impulso.

La zia paterna di Eitan ha deciso di sporgere una denuncia per la scomparsa del piccolo. Infatti l’uomo al momento risulta essere ricercato per il sequestro aggravato di persona.

eitan biran nonno
CREDIT: FACEBOOK

Saranno solo le indagini da parte della Procura a fare più luce su tutta la vicenda.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

L'attrice Patty Perez è morta all'età di 57 anni

L'attrice Patty Perez è morta all'età di 57 anni

Fuga di gas scoperta grazie al bimbo: non riusciva a dormire

Fuga di gas scoperta grazie al bimbo: non riusciva a dormire

Il mondo del calcio piange la morte del grande Jimmy Greaves

Il mondo del calcio piange la morte del grande Jimmy Greaves

Nicola Scisciani morto a 12 anni in un incidente stradale, Tolentino in lutto

Nicola Scisciani morto a 12 anni in un incidente stradale, Tolentino in lutto

Va da Zara e viene arrestata

Va da Zara e viene arrestata

Pomeriggio 5: Maria Angioni spiega la pista della Tunisia in diretta tv

Pomeriggio 5: Maria Angioni spiega la pista della Tunisia in diretta tv

Eruzione del vulcano a La Palma: la lava non smette di avanzare

Eruzione del vulcano a La Palma: la lava non smette di avanzare