La disperazione della madre della bimba di 4 anni morta per errata diagnosi

Il tragico racconto della mamma della bambina di 4 anni morta a Bologna per un’errata diagnosi

"Continuavo a dirgli che non poteva essere gastroenterite": la disperazione della mamma della bambina di 4 anni morta a Bologna

La tragica vicenda è accaduta nell’ottobre dello scorso anno. Una mamma aveva accompagnato la sua bambina di 4 anni all’ospedale Sant’Orsola di Bologna, perché la piccola accusava nausee e forti dolori all’addome. Dopo una visita ed una lastra, quattro dottori dimisero la bimba con una diagnosi di gastroenterite.

La disperazione della madre della bimba di 4 anni morta per errata diagnosi

L’indomani mattina, i dolori si sono ripresentati ancora più forti, tanto da spingere la mamma a portare di nuovo sua figlia nell’ospedale del capoluogo emiliano.

Nonostante i malesseri nella bambina non passavano ma anzi peggioravano, i medici non hanno mai cambiato la diagnosi iniziale.

Due giorni dopo il primo ricovero, il 21 di ottobre, la bambina di 4 anni è deceduta. Effettuato l’autopsia sulla piccola, è venuto fuori che la gastroenterite non c’entrava nulla e che era morta per un’occlusione intestinale.

Per quella che anche i pm incaricati hanno definito una diagnosi errata, è stata aperta un’indagine sui 4 medici che si sono occupati della bambina, che ora rischiano di essere accusati indagati per omicidio colposo.

La disperazione della mamma della bambina di 4 anni

La disperazione della madre della bimba di 4 anni morta per errata diagnosi

A soffrire più di tutti per questa tragica scomparsa, è senza dubbio la signora Barbara, la mamma che ha dovuto dire addio per sempre a sua figlia di soli 4 anni.

Intervistata da Il Resto del Carlino, ha raccontato di come ha vissuto quei tragici momenti.

L’asilo mi ha chiamata perché lei stava male ed io sono andata subito a prenderla. Visto che aveva subito un intervento all’addome appena 6 mesi prima, l’ho portata al pronto soccorso pediatrico del Sant’Orsola.

La disperazione della madre della bimba di 4 anni morta per errata diagnosi
Credit foto: Paolo Righi/Meridiana Immagini

Hanno detto subito che si trattava di gastroenterite. Anche il radiologo, dopo una lastra che io ho spinto per farle fare, ha concluso nello stesso modo. Poi ci hanno rimandate a casa. Lei però stava ancora male e il pomeriggio del 20 siamo tornate di nuovo in ospedale. Hanno continuato a parlare di gastroenterite fino a quando è morta, il giorno successivo.

Conosco mia figlia. Continuavo a dirgli che non poteva essere solo gastroenterite ma nessuno mi ha ascoltata. Racconto tutto questo perché voglio che quello che è successo a mia figlia non accada più a nessun altro.

Mauro Romano e lo sceicco: ci sarà l'incontro con la famiglia del bambino scomparso

Mauro Romano e lo sceicco: ci sarà l'incontro con la famiglia del bambino scomparso

Morto il cantante britannico Nick Kamen: aveva solo 59 anni

Morto il cantante britannico Nick Kamen: aveva solo 59 anni

Incidente a Palermo: ieri si sono svolti i funerali di Chiara Ziami

Incidente a Palermo: ieri si sono svolti i funerali di Chiara Ziami

Mamma di un ragazzo suicidatosi per omofobia scrive a Pio e Amedeo

Mamma di un ragazzo suicidatosi per omofobia scrive a Pio e Amedeo

Rosa Gioia, la bimba morta per un rigurgito di latte: le disperate parole del papà

Rosa Gioia, la bimba morta per un rigurgito di latte: le disperate parole del papà

Denise Pipitone: il Vescovo di Mazara del Vallo lancia un appello molto importante

Denise Pipitone: il Vescovo di Mazara del Vallo lancia un appello molto importante

Omicidio Vannini, torna a parlare Martina Ciontoli: "Non capivo nulla"

Omicidio Vannini, torna a parlare Martina Ciontoli: "Non capivo nulla"