incidente tra un'auto e un tir

Incidente tra un’auto e un tir a Bergamo: mamma e due gemelli di 3 mesi in ospedale

Come stanno le persone coinvolge nello schianto?

Terribile incidente tra un’auto e un tir a Bergamo, che ha coinvolto una mamma e i suoi due bambini, due gemellini di appena 3 mesi di età, oltre all’autista del camion. Tutti sono stati trasportati in ospedale e secondo quanto trapela dalle prime indiscrezioni pare che la donna sia in gravi condizioni di salute. Come è potuto accadere?

Auto incidentata
Fonte Pixabay

Il terribile schianto è avvenuto a Zandobbio, un comune in provincia di Bergamo, in Lombardia. Intorno alle ore 12 di lunedì 31 maggio, in via Selva, l’auto sulla quale viaggiava una mamma con i suoi due neonati di tre mesi si è schiantata contro un camion.

Nello schianto i bambini hanno riportato delle ferite, così come la mamma, una donna di soli 32 anni, che era alla guida di una Yaris, il padre, presente anche lui nell’abitacolo, e l’autista del tir, contro cui l’auto è andata a schiantarsi.

Subito dopo l’impatto sono stati chiamati i soccorsi. L’ambulanza, un’auto medica e una camionetta dei vigili del fuoco hanno raggiunto il posto dello schianto. I pompieri hanno dovuto tagliare l’auto per poter raggiungere la donna intrappolata tra le lamiere.

I bambini sono stati trasferiti in ospedale, insieme al padre, con le ambulanze. Mentre per la donna, che versava in condizioni più drammatiche, è stato necessario un trasferimento con l’elicottero del 118 presso l’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Vittime dell'incidente
Fonte Pixabay

Incidente tra un’auto e un tir: come stanno le persone coinvolte nello schianto

La donna di 32 anni che era alla guida dell’automobile desta molta preoccupazione. Infatti la mamma dei due neonati di 3 mesi, a bordo con lei e con il padre, sarebbe in gravi condizioni.

incidente tra un'auto e un tir
Fonte Pixabay

Anche i bambini sono stati trasferiti in ospedale per le ferite riportate, ma stanno per fortuna bene, secondo le ultime informazioni rese note. Speriamo che anche la mamma si possa riprendere al più presto.

Costantino Vitagliano a lutto: è morto suo papà Orazio

Costantino Vitagliano a lutto: è morto suo papà Orazio

Tutti devono sapere

Tutti devono sapere

Caso Denise Pipitone: la Procura torna ad indagare sull'Hotel Ruggero II

Caso Denise Pipitone: la Procura torna ad indagare sull'Hotel Ruggero II

Elspeth Moore si spegne a 5 anni per una grave appendicite

Elspeth Moore si spegne a 5 anni per una grave appendicite

Quarto Grado: le ultime dichiarazioni dell'ex pm Maria Angioni

Quarto Grado: le ultime dichiarazioni dell'ex pm Maria Angioni

Strage di Ardea, la lettera della mamma del killer per i familiari delle vittime

Strage di Ardea, la lettera della mamma del killer per i familiari delle vittime

Chi l'ha visto: intervistata Silvana, la donna che è stata ingiustamente coinvolta nel caso di Denise Pipitone

Chi l'ha visto: intervistata Silvana, la donna che è stata ingiustamente coinvolta nel caso di Denise Pipitone