Ingoia una pila e muore: Harper-Lee Farnthorpe aveva solo 2 anni

Ingoia una pila del telecomando: la piccola Harper-Lee Farnthorpe morta per lesioni interne

Harper-Lee Farnthorpe è morta dopo giorni di agonia in ospedale: troppo gravi le lesioni causate dall'acido della batteria

La tragica vicenda è accaduta nello Staffordshire, in Gran Bretagna, ma ha in poco tempo colpito il cuore delle persone di ogni parte del mondo. La piccola Harper-Lee Farnthorpe, di soli 2 anni, è morta dopo aver ingerito una pila a bottone di un telecomando. Dopo giorni di agonia in ospedale, la bimba si è spenta a causa delle gravi ferite interne provocate dall’acido della batteria.

Ingoia una pila e muore: Harper-Lee Farnthorpe aveva solo 2 anni

La tranquilla contea dello Staffordshire, nella regione delle Midlands Occidentali, in Inghilterra, qualche mese fa è stata scossa dalla tragica notizia della morte di una bambina di soli 2 anni.

I fatti, per l’esattezza, risalgono allo scorso marzo. Stacey Niklin, madre della bambina di due anni, si trovava a lavoro quando ha ricevuto l’allarmante telefonata della sua figlia maggiore. La ragazza la avvisava, in lacrime, che la sua sorellina non stava bene e che vomitava sangue.

Folle e disperata la corsa al Royal Stoke University Hospital di Stoke-on-Trent, dove un’equipe di medici ha preso in carica la bambina e ha cercato in tutti i modi di salvarle la vita.

La prima a visitare e capire cosa fosse successo, è stata la pediatra Anna Piggot. Harper-Lee Farnthorpe aveva erroneamente ingoiato una pila a bottone della grandezza di una moneta da 5 centesimi. La stessa bimba aveva poi espulso la batteria, ma l’acido rilasciato dalla stessa aveva provocato gravissime lesioni all’esofago e agli organi interni. Ferite che sono poi peggiorate e risultate fatali dopo qualche giorno di agonia.

Aperta un’indagine sulla morte di Harper-Lee Farnthorpe

Ingoia una pila e muore: Harper-Lee Farnthorpe aveva solo 2 anni

Gli inquirenti britannici hanno aperto un’indagine sulla morte della piccola Harper-Lee Farnthorpe. Dopo i dovuti rilievi e le dichiarazioni anche della stessa mamma della bimba, si è arrivati alla conclusione che è stato un incidente.

Qualche giorno dopo la morte della piccola, la madre ha rinvenuto il telecomando in casa e si è accorta che una delle pile mancava dal suo slot. Prontamente ha contattato gli investigatori che hanno notificato il tutto.

Ingoia una pila e muore: Harper-Lee Farnthorpe aveva solo 2 anni

Lo Staffordshire Safeguarding Children Board, dopo la tragedia, ha voluto lanciare un appello a tutti i genitori di bambini piccoli. Li ha invitati a prestare molta attenzione a tutti gli apparecchi alimentati a batterie a bottone.

Morte Viviana Parisi e Gioele Mondello: gli sms del marito e i sandali del bambino puliti

Morte Viviana Parisi e Gioele Mondello: gli sms del marito e i sandali del bambino puliti

Viviana Parisi e Gioele Mondello: la Procura chiede l'archiviazione

Viviana Parisi e Gioele Mondello: la Procura chiede l'archiviazione

Bob Odenkirk, star di Breaking Bad, ha avuto un collasso durante le riprese

Bob Odenkirk, star di Breaking Bad, ha avuto un collasso durante le riprese

Genova, neonata abbandonata nella "culla per la vita"

Genova, neonata abbandonata nella "culla per la vita"

Tragico incidente: Greta Castellano muore a soli 23 anni

Tragico incidente: Greta Castellano muore a soli 23 anni

Reddito di Cittadinanza, è rivoluzione: cosa cambia

Reddito di Cittadinanza, è rivoluzione: cosa cambia

Vincita milionaria a Feltre per una donna che ha comprato un Gratta e Vinci di 20 euro

Vincita milionaria a Feltre per una donna che ha comprato un Gratta e Vinci di 20 euro