madre elena

La madre di Elena Del Pozzo ha confessato: le lacrime del papà sul luogo del ritrovamento

Morte della piccola Elena Del Pozzo, la madre ha confessato ciò che ha fatto

Avrebbe confessato Martina Patti, la mamma della piccola Elena Del Pozzo, ritrovata ormai senza vita in un campo a circa 200 metri da casa. La scoperta è arrivata solo nella mattinata di oggi, martedì 14 giugno, a meno di 24 ore dalla denuncia del suo rapimento.

madre elena

La madre, una ragazza di soli 24 anni, nella notte ha subito un lungo e difficile interrogatorio con gli inquirenti. Questi ultimi però, avrebbero trovato diverse incongruenze nel suo racconto.

Tuttavia, dopo un sopralluogo dei Ris nell’abitazione della famiglia, che Martina Patti sarebbe crollata. Agli agenti ha detto: “Il suo cadavere è nascosto in un campo!” Conducendoli subito dopo in un terreno incolto a circa 200 metri dalla casa.

È proprio qui che hanno ritrovato il corpo ormai senza vita della bimba. Gli inquirenti ora stanno interrogando ancora la donna, per capire cosa è accaduto. Molto probabilmente sta confessando ciò che ha fatto.

madre elena

I due genitori molto giovani, da ciò che è emerso non vivono più insieme ed avrebbero avuto dei dissidi.

La mamma nella giornata di lunedì 13 giugno, agli agenti avrebbe raccontato una versione dei fatti totalmente diversa. Ha detto che all’uscita della piccola dall’asilo, tre uomini incappucciati ed armati avrebbero rapito la figlia e sono fuggiti via.

Ritrovamento Elena Del Pozzo: le lacrime del papà

Alessandro Nicodemo Del Pozzo, il papà della bimba si è recato sul campo in cui è stata ritrovata la piccola solo in questi ultimi minuti. Il ragazzo sconvolto dall’accaduto, è scoppiato in lacrime. Non è riuscito proprio a trattenere il dolore di questa perdita così improvvisa e straziante, che ha scosso anche l’intera comunità.

I due genitori, gli zii ed alcuni dei nonni nella notte sono stati interrogati dagli inquirenti. Il Procuratore di Catania, Carmelo Zuccaro su questo ha dichiarato:

madre elena

Stanotte ha subito un lungo interrogatorio e le erano state contestante varie incongruenze. Stamattina ha fatto ritrovare il cadavere ed adesso stiamo raccogliendo le sue dichiarazioni, probabilmente confessorie.