modella Gretta Vedler trovata morta

La modella russa Gretta Vedler trovata morta in una valigia un anno dopo la sua scomparsa

Omicidio Gretta Vedler: la modella russa è stata trovata morta in una valigia, brutalmente uccisa dal suo fidanzato durante un litigio

L’omicidio della modella russa Gretta Vedler ha sconvolto il mondo intero. È stata trovata in una valigia un anno dopo la sua scomparsa, brutalmente uccisa dal suo fidanzato.

modella Gretta Vedler trovata morta

Lo scorso febbraio del 2021, la 23enne è scomparsa mentre si trovava in un hotel di Mosca. Le forze dell’ordine hanno trovato il suo cadavere lo scorso marzo, nascosto in una valigia chiusa in una macchina, all’interno di un garage a Lipetsk, una città russa.

L’ultimo video della modella russa

Dalle indagini, è emerso un video inquietante che la stessa Gretta Vedler aveva girato ed inviato ad un amico pochi giorni prima del suo omicidio.

modella Gretta Vedler trovata morta

Si trovava nella reception dell’hotel e stava parlando con i dipendenti. La modella russa spiegava loro che mentre litigava con il suo fidanzato e mentre lo stesso la minacciava di morte, nessuno era intervenuto. Pretendeva spiegazioni e li avvisava che se mai sarebbe stata trovata morta, dovevano sapere che era stato proprio lui. Alla fine del filmato, ripete il nome dell’uomo diverse volte: Dmitry Korovin.

Omicidio Gretta Vedler, la confessione del fidanzato Dmitry Korovin

Dopo il ritrovamento della valigia, Dmitry Korovin ha confessato l’omicidio. Ha raccontato agli inquirenti di averla uccisa durante un litigio per motivi economici. Poi, ha nascosto il suo cadavere nella valigia e per un anno, l’ha tenuta nella casa dei suoi genitori. Per non far sentire la puzza, ha coperto l’odore con del carbone vegetale. Non voleva seppellirla nel bosco come un cane, questa la sua spiegazione durante l’interrogatorio. Dopo l’omicidio, si è addormentato ubriaco nella stanza d’albergo.

modella Gretta Vedler trovata morta

La vicenda si è rapidamente diffusa in tutto il mondo, sconvolgendo tutti. Dopo un anno dalla scomparsa, Gretta Vedler è stata trovata senza vita. Aveva predetto il suo omicidio, sapeva che il suo fidanzato l’avrebbe uccisa e aveva chiesto aiuto, ma nessuno ha dato peso alle sue parole.