Lady Diana e Harry

Lady Diana, il segreto nascosto a Carlo sul principe Harry

Il tutto è stato svelato in un libro dedicato alla principessa Diana.

Il rapporto tra Harry e la famiglia reale si è fatto sempre più tormentato negli ultimi anni. Il secondogenito del re Carlo e della principessa Diana, da qualche anno ha deciso di allontanarsi dalla corte reale per trasferirsi negli Stati Uniti insieme alla moglie Meghan.

Entro la fine dell’anno uscirà anche il libro di Harry che si preannuncia scoppiettante con una serie di dichiarazioni scottanti nei confronti delle famiglia reale.

Lady Diana e Harry
Fonte: web

In attesa della pubblicazione del libro, nuove dichiarazioni scuotono il palazzo. Si tratta delle parole scritte da Andrew Morton nel libro “Diana, la vera storia nelle sue parole”.

Nel libro si riportano le parole di Diana che pronunciò in occasione della nascita di Harry. A quanto pare Carlo non fu molto entusiasta del secondo genito perché avrebbe preferito una femmina.

“Sapevo che Harry sarebbe stato un maschio, lo vidi sull’ecografia” – le parole di Diana che decise di tenersi per sé il segreto non svelando a Carlo il sesso del nascituro.

“Carlo aveva sempre voluto una bambina. Voleva due figli, di cui una femmina. Per questo non glielo dissi”. Quando poi il 15 settembre del 1984 nacque Harry, Carlo non sembrò entusiasta. E fu a quanto pare in quell’occasione che il nuovo re iniziò a frequentare di nuovo Camilla, oggi regina consorte.

Insomma un segreto quello di Lady Diana tornato a galla dopo diversi anni. Intanto a quanto pare il documentario che andrà in onda su Netflix riguardante la vita reale dei Sussex, è stato nuovamente rinviato. Secondo indiscrezione la morte della regina Elisabetta avrebbe spinto Harry a riallacciare i rapporti con la casa reale, e di conseguenze, avrebbe chiesto di rivedere il montaggio per eliminare alcune parti.

A quanto pare il doc non uscirà a dicembre di quest’anno, ma slitterà ancora di qualche mese.