donna calabrone

Latina, donna di 66 anni punta da un calabrone perde la vita: ha avuto una reazione allergica

Donna di 66 anni punta da un calabrone, è morta davanti agli occhi dei familiari: avviata un'indagine

Un terribile episodio è quello avvenuto nella serata di domenica 21 agosto. Una donna di 66 anni dopo la puntura di un calabrone, ha perso i sensi e nel giro di pochi istanti è morta. I medici intervenuti nella casa della famiglia, purtroppo non sono riusciti a fare nulla per salvarla.

donna calabrone

Il corpo è ora nell’obitorio del posto e a breve verrà sottoposto ad ulteriori esami. Lo scopo è proprio quello di dare delle conferme ai suoi familiari, colpiti dall’improvvisa perdita, su ciò che è successo nella casa.

Secondo le informazioni rese note da alcuni media locali, il dramma è avvenuto dopo l’ora di cena nella serata di domenica 21 agosto. Precisamente nel piccolo comune di Roccagorga, a Latina.

Non è ancora chiaro cosa sia successo, forse i fatti sono avvenuti mentre la signora era all’esterno a stendere i panni. Oppure l’insetto è entrato in casa dopo l’apertura di una finestra, per far entrare l’aria fresca della sera.

donna calabrone

La cosa certa, è che il calabrone ha punto la donna e nel giro di pochi istante è avvenuto l’impensabile. Probabilmente colta da una reazione allergica, la signora ha perso i sensi davanti agli occhi dei familiari.

Questi ultimi con la speranza di poterla salvare, hanno lanciato tempestivamente l’allarme ai sanitari, che vista la gravità dei fatti sono arrivati sul posto in pochissimi minuti.

Il decesso della donna di 66 anni punta da un calabrone

Nonostante la tempestività dei soccorritori, per la signora non c’è stato più nulla da fare. I medici arrivati nella casa l’hanno trovata già morta e non hanno potuto far altro che constatare il suo decesso.

Per i dottori la sua morte è stata causata da un probabile shock anafilattico, che l’ha uccisa nel giro di pochi istanti. Probabilmente nemmeno in ospedale sarebbe riuscita a sopravvivere.

donna calabrone

La stessa Procura della Repubblica di Latina, ha deciso di avviare un’inchiesta e quindi di far luce su tutta la vicenda.

Ci saranno ulteriori aggiornamenti su questo drammatico episodio.