L'attore Charles Grodin è morto: l'annuncio di suo figlio Nicholas

L’attore Charles Grodin è morto a 86 anni

A dare l'annuncio della morte di Charles Grodin, ci ha pensato suo figlio Nicholas: l'attore aveva un tumore

Il mondo del cinema americano, ma anche del resto del mondo, è a lutto per la notizia della tragica scomparsa di Charles Grodin. L’attore, che aveva 86 anni, lottava da qualche anno con un tumore al midollo osseo che alla fine non gli ha lasciato scampo. È morto serenamente nella sua casa di Wilton, in Connecticut, circondato dall’affetto della sua famiglia e dei suoi amici più cari.

L'attore Charles Grodin è morto: l'annuncio di suo figlio Nicholas

Ad annunciare ufficialmente la morte di Grodin, ci ha pensato suo figlio Nicholas Grodin, che ai media e giornali locali e nazionali ha specificato anche quali sono state le cause del decesso di suo padre.

L’attore lottava da qualche anno con un grave tumore che lo aveva colpito al midollo osseo. Inoltre, un portavoce ha raccontato che se ne è andato nel sonno, serenamente, con tutta la sua famiglia al fianco.

Vita e carriera di Charles Grodin

L'attore Charles Grodin è morto: l'annuncio di suo figlio Nicholas

Charles Grodin era nato a Pittsburgh, in Pennsylvania, il 21 aprile del 1935 ed è stato un attore, sceneggiatore e scrittore statunitense.

Prova ad intraprendere gli studi universitari a Miami, ma ben presto lascia per dedicarsi completamente alla sua più grande passione, quella del cinema.

L’esordio sul grande schermo arriva nel 1954, quando ricopre un ruolo marginale nella pellicola Disney Ventimila leghe sotto i mari“.

Negli anni 60 si dedica anche alla scrittura e alla direzione di alcune commedie teatrali andate in scena a Broadway.

Il primo ruolo da protagonista, che lo lancia al successo, arriva nel 1972, quando recita nel film Il Rompicuori. Durante gli anni 70, recita in vari film degni di nota, fra i quali King Kong (1976) e Il paradiso può attendere (1978).

Un’altra esperienza lavorativa importante arriva nel 1988, quando recita al fianco di Robert De Niro nel film Prima di Mezzanotte.

L'attore Charles Grodin è morto: l'annuncio di suo figlio Nicholas

L’apice del successo, però, arriva agli inizi degli anni 90. Quando veste i panni di George Newton, il nevrotico padre di famiglia protagonista nel film Beethoven e nel sequel Beethoven 2.

Nell’arco della sua vita si è sposato due volte. La prima con Julie Ferguson, dalla quale ha avuto la sua prima figlia (Marion) e dalla quale ha divorziato nel 1968. Nel 1985 si è sposato con Elissa Durwood, da cui ha avuto un altro figlio, Nicholas, nato nel 1988.

Piera Maggio diffida la trasmissione tv Quarto Grado: il post della mamma di Denise Pipitone

Piera Maggio diffida la trasmissione tv Quarto Grado: il post della mamma di Denise Pipitone

Tragedia ad Ancarano, Samuele Di Clemente è morto a 14 anni: è stato colpito da un malore

Tragedia ad Ancarano, Samuele Di Clemente è morto a 14 anni: è stato colpito da un malore

Bimbo di 14 mesi investito dalla mamma alla guida del suo Suv

Bimbo di 14 mesi investito dalla mamma alla guida del suo Suv

Il suo idolo salvato da un defibrillatore: Oscar Jones avvia una raccolta fondi per la sua comunità

Il suo idolo salvato da un defibrillatore: Oscar Jones avvia una raccolta fondi per la sua comunità

"Un grave problema cardiaco", lo sfogo di Arianna Montefiori sui social

"Un grave problema cardiaco", lo sfogo di Arianna Montefiori sui social

Strage di Andea, giornalista aggredita durante la veglia: cosa è accaduto

Strage di Andea, giornalista aggredita durante la veglia: cosa è accaduto

Un uomo canta ai pazienti mentre li trasporta fuori dalla sala operatoria

Un uomo canta ai pazienti mentre li trasporta fuori dalla sala operatoria