stephanie morta

L’attrice e cantante Stephanie Bissonnette è morta a 32 anni: era affetta da un tumore

L'attrice e cantante Stephanie Bissonnette è morta a 32 anni: purtroppo era affetta da un tumore grave

Un lutto straziante ed improvviso è quello avvenuto nel mondo del teatro. Purtroppo l’attrice e cantante Stephanie Bissonnette ha perso la sua dura e difficile lotta contro un brutto male. Aveva solamente 32 anni e sono davvero tante le persone sconvolte dalla sua scomparsa.

stephanie morta

Persone che la stanno ricordando sui social. Amava il suo lavoro e per questo era molto apprezzata.

Stephanie Bissonnette ha iniziato la sua carriera nel 2018. Prima era un’insegnante di danza ed era innamorata del suo lavoro. Durante quell’anno, ha scoperto che c’erano i provini per il musical di Broadway Mean Girls.

Così ha deciso di provare a partecipare. Da quel momento, ha ottenuto la parte di Dawn Sweitzer, ma è solo l’anno successivo che a causa di alcuni malesseri, si è sottoposta ad alcuni controlli di routine.

stephanie morta

È proprio da questi esami, che i medici hanno dovuto darle una straziante notizia. Purtroppo la donna era affetta da un Medulloblastoma, un brutto ed aggressivo male, che ha colpito il suo cervello.

Stephanie per molto tempo si è sottoposta a tutte le cure necessarie. Infatti l’anno successivo, nel 2020 è potuta tornare a teatro, per interpretare quel ruolo che tanto amava.

Il decesso di Stephanie Bissonnette

Negli ultimi mesi l’attrice ha avuto un’improvvisa ricaduta. Questa volta però, quel brutto male non le ha lasciato scampo. La giovane donna si è spenta a 32 anni nella giornata di lunedì 19 dicembre, lasciando un vuoto incolmabile nei cuori dei suoi cari e di chi l’ha conosciuta. La produzione di Broadway, nell’informare tutti della straziante notizia, sui social ha scritto:

I nostri cuori sono spezzati, mentre la comunità di Mean Girls piange la perdita di Stephanie Bissonnette. La nostra originale Dawn Sweitzer.

stephanie morta

Stephanie ha fatto parte della nostra compagnia dalla prima all’ultima esibizione. I nostri pensieri e le nostre preghiere sono con la sua famiglia. Ci mancherà profondamente ed incoraggeremo tutti a fare qualcosa che amano oggi, in onore di Stephanie.