Le parole di Piera Maggio

Le parole di Piera Maggio il giorno del 17° anniversario dalla scomparsa della sua bambina Denise Pipitone

Lo sfogo di Piera Maggio in uno dei giorni più tristi: ieri era il 17° anniversario dalla scomparsa della piccola Denise Pipitone

Ieri è stata una giornata molto triste per Piera Maggio. Il 1 settembre del 2021 ha segnato 17 anni dalla scomparsa della piccola Denise Pipitone. Era il 1 settembre del 2004, quando la bambina è scomparsa da fuori la sua abitazione. Da quel momento la sua mamma non ha mai smesso di cercarla e continuerà a farlo finché non troverà un motivo per fermarsi.

Le parole di Piera Maggio

Durante un’intervista con l’Ansa, Piera Maggio ha voluto spendere qualche parola in occasione dell’anniversario:

Continuo ad aspettare, ma non è cambiato nulla. Oggi per noi è una giornata triste. Sono trascorsi 17 anni da quando è scomparsa la nostra piccola Denise e, nonostante tutto questo tempo trascorso, nulla è cambiato. Noi continuiamo a chiedere con forza la verità sulla scomparsa di nostra figlia, affinché il responsabile venga assicurato alla giustizia. Siamo certi che chi ha preso Denise è libero e continua a girare a Mazara del Vallo. Noi confidiamo nella magistratura che possa fare giustizia su questa triste vicenda. Non abbiamo mai perso la speranza di poter riabbracciare Denise, nonostante tutti questi anni.

Negli ultimi mesi, dopo che Maria Angioni ha parlato di depistaggi e bugie durante le indagini, la Procura ha deciso di tornare a rianalizzare il fascicolo della bimba scomparsa. L’attenzione mediatica si è concentrata su Denise e i suoi genitori, Piera Maggio e Piero Pulizzi, hanno dovuto più volte affrontare le delusioni di segnalazioni infondate, come quella di Olesya.

Le parole di Piera Maggio

Con gli anni questa madre coraggio ha imparato a non illudersi e a rimanere sempre con i piedi per terra. Ogni volta che arriva una segnalazione, la speranza c’è, ma nessuna illusione fino a prove certe. In 17 anni le delusioni sono state davvero molte.

Le parole di Piera Maggio

Oggi Denise Pipitone è diventata la figlia di tutti e si spera che dopo 17 lunghi anni, si possa arrivare alla verità. Ieri, come supporto a Piera Maggio, tantissime persone hanno acceso un lumino in memoria della piccola Denise.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Nicolas Lorenzo Vona è morto a seguito di un bruttissimo incidente stradale

Nicolas Lorenzo Vona è morto a seguito di un bruttissimo incidente stradale

Kristopher Dixon muore a soli 18 anni: travolto da un tram

Kristopher Dixon muore a soli 18 anni: travolto da un tram

Veronica Panarello: condannata per calunnia nei confronti del suocero Andrea Stival

Veronica Panarello: condannata per calunnia nei confronti del suocero Andrea Stival

Montecchio Maggiore, i risultati dell'autopsia sul corpo di Alessandra Zorzin

Montecchio Maggiore, i risultati dell'autopsia sul corpo di Alessandra Zorzin

Napoli, l'uomo fermato per l'omicidio di Samuele Gargiulo nega l'omicidio

Napoli, l'uomo fermato per l'omicidio di Samuele Gargiulo nega l'omicidio

Samuele caduto dal balcone a Napoli: la mamma chiede  di non pubblicare foto e video

Samuele caduto dal balcone a Napoli: la mamma chiede di non pubblicare foto e video

Vicenza, le ultime parole di Alessandra Zorzin prima di essere uccisa

Vicenza, le ultime parole di Alessandra Zorzin prima di essere uccisa