Grave incidente a Roma: muore un ragazzo di 25 anni

L’incrocio killer fa un’altra vittima: morto sul colpo ragazzo di 25 anni

Tragedia a Roma: il ciclomotore non si è fermato al semaforo, schiantandosi contro un'auto

Domenica molto amara in quel di Roma. Intorno all’ora di pranzo, un grave incidente stradale ha provocato la morte di un ragazzo di 25 anni di nome Luis Andriu Figueroa. La vittima viaggiava sul suo scooter in compagnia di una sua amica, uscita miracolosamente illesa.

Grave incidente a Roma: muore un ragazzo di 25 anni

Stando alle prime ricostruzioni e alle testimonianze di coloro coinvolti nell’incidente e dei passanti, pare che il ragazzo non si sia fermato nonostante il semaforo fosse rosso. Proprio in quel momento stava passando un’automobile. Vettura che è stata centrata in pieno dal veicolo a due ruote.

Alla guida della macchina colpita dal motorino c’era un vigile urbano fuori servizio. Vigile che, subito dopo lo schianto, si è reso conto della gravità dell’incidente ed è subito intervenuto per prestare soccorso al giovane, rimasto a terra già privo di sensi.

Sotto la pioggia battente e tra le lacrime disperate della ragazza che viaggiava insieme a lui sul ciclomotore, l’agente ha provato per oltre un quarto d’ora a rianimare il ragazzo, mentre attendeva l’arrivo dei soccorsi. Soccorritori che, quando sono giunti sul luogo dell’incidente, non hanno potuto far altro che constatare il decesso del giovane.

La ragazza, italiana nata a Roma ma di origini polacche, ha riportato miracolosamente soltanto ferite lievi. Si trova all’ospedale di San Giovanni ma non è assolutamente in pericolo di vita.

Roma, l’incrocio killer

Grave incidente a Roma: muore un ragazzo di 25 anni

L’incidente mortale di ieri, non è il primo che accade in quello che, i residenti della zona e i pendolari che passano lì ogni giorno, identificano come incrocio della morte. Si intende l’incrocio tra la Nomentana e Viale Regina Margherita, che già negli anni passati aveva provocato diverse vittime o gravemente feriti.

A maggio del 2008, ad esempio, Alessio e Flaminia stavano attraversando la strada quando un’auto pirata li ha investiti ed uccisi. A luglio dello stesso anno, un moldavo ubriaco, a bordo di un furgone rubato, travolse l’auto in cui viaggiavano tre giovani ventenni. Il triste bilancio, in quel caso, fu di un morto e due feriti.

Grave incidente a Roma: muore un ragazzo di 25 anni

Su quel punto stradale sono state istallate diverse telecamere, dedicate però al controllo del traffico sulla pista ciclabile. Altre immagini dell’incidente di ieri potrebbero essere state registrate dalle telecamere di alcune attività presenti nella zona. Gli inquirenti provvederanno a visionarle per chiarire la dinamica del sinistro.

Benno Neumair ha confessato l'omicidio dei genitori: ecco dove aveva nascosto i corpi e l'arma del delitto

Benno Neumair ha confessato l'omicidio dei genitori: ecco dove aveva nascosto i corpi e l'arma del delitto

Morte di Viviana Parisi e del piccolo Gioele Mondello, nuove perizie: "È stata uccisa, suicidio inscenato"

Morte di Viviana Parisi e del piccolo Gioele Mondello, nuove perizie: "È stata uccisa, suicidio inscenato"

Bimba di 2 anni uccisa dalla madre: la donna ha poi tentato il suicidio

Bimba di 2 anni uccisa dalla madre: la donna ha poi tentato il suicidio

Chiama la Polizia e ordina una pizza: la disperata richiesta di aiuto di una donna di Milano. Ecco cosa è successo

Chiama la Polizia e ordina una pizza: la disperata richiesta di aiuto di una donna di Milano. Ecco cosa è successo

Referendum anti-burqa, ha vinto il Sì, da adesso in poi sarà vietato indossarlo in luoghi pubblici

Referendum anti-burqa, ha vinto il Sì, da adesso in poi sarà vietato indossarlo in luoghi pubblici

Figlia contesa dai genitori: padre denuncia la sua scomparsa

Figlia contesa dai genitori: padre denuncia la sua scomparsa

Il principe Harry dovrà rientrare a Londra con urgenza, i sudditi preoccupati: cosa sta succedendo

Il principe Harry dovrà rientrare a Londra con urgenza, i sudditi preoccupati: cosa sta succedendo