sfogo della giornalista

Lo sfogo della giornalista: “Ecco ciò che mi restituiscono di mia madre morta di Covid”

Moira Perruso si è sfogata contro chi nega e chi non ha protetto sua madre dal covid

Lo sfogo della giornalista Moira Perruso è virale. Lo scorso 13 novembre ha postato sul suo profilo Facebook ciò che le hanno restituito della mamma morta di covid. Un piccolo sacchetto rosso con all’interno gli ultimi abiti indossati dalla madre e i suoi effetti personali che il Policlinico di San Donato Milanese le ha restituito dopo la morte della donna.

sfogo della giornalista
Fonte: Facebook

Lo sfogo della giornalista Moira contro chi nega, chi specula, chi doveva proteggere e non lo ha fatto: “che possiate sentire anche voi il rumore del cuore in frantumi”– ha scritto. “Non posso nemmeno buttarmi a capofitto su quegli abiti per sentire ancora una volta il suo odore, sono infetti” – ha scritto la giornalista.

ragazza uccisa dal Covid
Fonte: Bigodino

Il suo sfogo è stato condiviso migliaia di volte facendo rapidamente il giro della rete con la speranza che possa servire a tutti quelli che continuano a negare l’esistenza di un virus che uccide e che ha già fatto 45.000 morti dall’inizio della pandemia in Italia.

La mamma di Moira aveva 83 anni e viveva a Buccinasco, in provincia di Milano. La giornalista ha raccontato la sua storia: abitava col marito al quarto piano di un palazzo senza ascensore, e fino a pochi giorni fa né lei né il padre avevano mai avuto bisogno di aiuto per fare le scale.

Coronavirus
Fonte: Google

Poi il virus, non si sa come, è entrato nella loro casa:

“Mamma ha iniziato ad avere dei dolori allo stomaco, tant’è vero che pensavamo si trattasse di un problema intestinale”. Poi sono subentrate le difficoltà respiratorie e il conseguente ricovero in ospedale: “Le avevano messo il casco Cpap, ma lo scorso sabato ci avevano chiamato per comunicarci che l’avrebbero dimessa presto perché la saturazione era buona. Poi la situazione è precipitata all’improvviso, in pochi giorni, e mamma se n’è andata”.

L’11 novembre se n’è andata e Moira ha voluto ricordarla così:

Funerali di Chiara Cringolo senza parenti
Fonte: Bigodino

“La voce narrante della mia vita è morta. Colei che sapeva leggere il mio cuore è andata via. Il Covid si è preso il mio mondo, l’amore assoluto della mia vita. Nelle sue mani ero traslucente: ancora prima di dire lei vedeva, sapeva. Mamma mia, caro amore, se solo avessi saputo che stavamo facendo tutto per l’ultima volta ti avrei detto, ancora, ti amo“.

Incidente in scooter a Positano, ragazza di 17 anni muore mentre va a scuola

Incidente in scooter a Positano, ragazza di 17 anni muore mentre va a scuola

Le prime dichiarazioni di Alec Baldwin dopo l'incidente sul set di Rust

Le prime dichiarazioni di Alec Baldwin dopo l'incidente sul set di Rust

L'ultimo commovente addio a Viola Balzaretti: il suo papà ha scritto una straziante lettera

L'ultimo commovente addio a Viola Balzaretti: il suo papà ha scritto una straziante lettera

Svolta nel caso di Gabby Petito: trovati i resti del fidanzato

Svolta nel caso di Gabby Petito: trovati i resti del fidanzato

Lutto a Bolzano, Matilda Salutt si è spenta a 13 anni a causa di una grave malattia

Lutto a Bolzano, Matilda Salutt si è spenta a 13 anni a causa di una grave malattia

Viola uccisa dal fratellino per sbaglio con un colpo di fucile, la dedica dei genitori

Viola uccisa dal fratellino per sbaglio con un colpo di fucile, la dedica dei genitori

Un'altra vittima per le strade italiane: Mario Ambrosiano è morto a soli 17 anni

Un'altra vittima per le strade italiane: Mario Ambrosiano è morto a soli 17 anni