Luca Marengoni Milano

Luca Marengoni: l’iniziativa pensata dai genitori in sua memoria

Domani i funerali di Luca Marengoni: i genitori invitano chi volesse a donare a Legambiente per dar vita a nuovi alberi

Alle 11:00 della giornata di domani, giovedì 17 novembre, nella chiesa dei Santi Nereo e Achilleo di via Argonne a Milano Est, si terrà il rito funebre di Luca Marengoni, il 14enne investito da un tram nella giornata di martedì scorso. I suoi familiari hanno fatto sapere che chi volesse, può fare donazioni che serviranno a piantare nuovi alberi. Quella dell’ambiente, infatti, era una delle passioni più grandi del ragazzo.

Luca Marengoni Milano

Quanto accaduto a Milano nelle prime ore del mattino di martedì scorso è un qualcosa che addolora tutti.

Luca, 14enne studente del liceo Einstein del capoluogo lombardo, come ogni mattina stava raggiungendo la sua scuola in sella alla sua bicicletta.

Arrivato su via Tito Livio, a poche centinaia di metri dall’ingresso del suo istituto, ha svoltato improvvisamente per attraversare le rotaie del tram. Probabilmente non si è accorto che il mezzo cittadino fosse molto vicino e l’autista Atm non ha potuto far nulla per evitare di investirlo.

Per Luca Marengoni non c’è stato nulla da fare e si è spento praticamente sul colpo, davanti agli occhi dell’autista stesso, ma anche di tantissimi suoi coetanei che a quell’ora, come lui, stavano per entrare a scuola.

La procura di Milano ha aperto un’indagine sul suo decesso e ora farà chiarezza sulla dinamica dell’incidente.

Nel frattempo, tutto ciò che resta è un dolore senza fine, soprattutto per la famiglia del 14enne che ha perso un figlio e un fratello buono, gentile e con una vita intera davanti fatta di sogni e speranze.

La richiesta dei familiari di Luca Marengoni

Luca Marengoni Milano

Il Corriere della Sera ha fatto sapere, intanto, la data e il luogo in cui si terrà il funerale di Luca Marengoni. Il rito funebre sarà celebrato alle 11:00 di domani, giovedì 17 novembre, nella chiesa dei Santi Nereo e Achilleo a via Argonne, nella zona est di Milano.

Nel frattempo è arrivato un comunicato di Legambiente, associazione ambientalista alla quale Luca voleva iscriversi.

Luca Merengoni investito da un tram a Milano

I genitori di Luca, spiegano, li hanno contattati nei giorni scorsi, raccontando la storia del loro figlio e dando un’idea per un’iniziativa che farebbe molto piacere a lui.

La mamma e il papà del 14enne hanno in pratica invitato chiunque volesse a fare delle donazioni a Legambiente Lombardia. Donazioni che serviranno a piantare nuovi alberi in tutto il territorio regionale. Nel post tutti gli estremi per poter procedere con le donazioni.