Luca Panerai morto

Luca Panerai, stimato imprenditore italiano, morto a soli 47 anni

Dirigente della casa editrice Class e fondatore di Horse Tv: Luca Panerai si è spento nella sua tenuta vicino a Pavia a soli 47 anni

Nella notte tra martedì e mercoledì scorsi è stato trovato senza vita il corpo di Luca Panerai, nome noto nel mondo della finanza lombarda e dell’equitazione. L’uomo, figlio dell’editore Paolo, aveva 47 anni e lascia una moglie e due figli piccole che amava alla follia.

Luca Panerai morto

Il cognome Panerai è molto noto in tutta Italia. Paolo, il papà di Luca, è infatti uno tra i più noti giornalisti ed editori degli ultimi decenni.

Luca, 47 anni, è stato rivenuto privo di vita nella notte tra martedì e mercoledì scorsi, nella tenuta Castellare Equestrian Club alla cascina Secondino di Zerbolò, in provincia di Pavia.

Ancora sconosciute le cause del decesso. Sul posto, dopo la chiamata del domestico che aveva trovato Luca senza vita, sono subito giunti i soccorritori del 118, che purtroppo, nonostante i numerosi e lunghi tentativi, non hanno potuto far nulla per rianimarlo.

Le autorità giudiziarie, intervenute a loro volta, hanno effettuato tutti i rilievi del caso e rilasciato il nulla osta alla famiglia per poter procedere con il rito funebre.

Luca Panerai aveva seguito le orme di suo padre Paolo, stimato giornalista ed editore italiano, entrando nella dirigenza e nel Consiglio d’Amministrazione della casa editrice Class.

Luca ha anche fondato Horse Tv, l’emittente che si occupa di equitazione, quella che era la sua passione più grande.

Nel 2014, su proprio su questa emittente, ha mandato in onda le puntate del reality show da lui ideato e intitolato Horse Academy. Lo show è stato girato proprio nella tenuta di Secondino di Zerbolò, la stessa in cui si è spento due notti fa.

Luca Panerai lascia moglie e due figlie

Luca Panerai morto

Oltre ad essere un imprenditore di successo, Luca Panerai era anche un marito amorevole e padre presente ed affettuoso. Lascia la moglie Weronica e le due figlie piccole acute da lei, Serena e Sofia.

Luca Panerai morto

L’ultimo post pubblicato dal 47enne sul suo profilo Instagram era proprio legato alla piccola Sofia. Nella foto si vede un bigliettino scritto dalla piccola, che recita una frase molto dolce sull’amore e le persone care:

Le persone che ami sono quelle da ascoltare anche nei giorni più grigi, quelli dove non c’è neanche una speranza di luce. Sono quelle che ti fanno fare la cosa giusta, sempre.