serena morta

Lutto a Castel San Giorno, vittima di un incidente Serena Salvati è morta a 20 anni, grave il cugino

Grave incidente stradale nella provincia di Salerno, la vittima è una ragazza di soli 20 anni chiamata Serena Salvati

Un gravissimo scontro è quello avvenuto nella notte tra mercoledì 26 e giovedì 27 ottobre. Purtroppo ad avere la peggio Serena Salvati, una ragazza di soli 20 anni, che ha perso la vita praticamente sul colpo. Il cugino di 19 anni, è in gravi condizioni.

serena morta

L’intera comunità si è svegliata all’alba con questa notizia straziante ed improvvisa, che ovviamente ha sconvolto tutti. In tanti in queste ultime ore stanno scrivendo dei messaggi di cordoglio sui social.

Stando alle informazioni rese note da alcuni media locali, i fatti sono avvenuti nella notte tra mercoledì 26 e giovedì 27 ottobre. Precisamente all’incrocio con Torello, al confine con Siano, nella provincia di Salerno.

I due giovani, che in realtà sono cugini, sono originari di Scafati. Molto probabilmente erano proprio diretti alla loro abitazione.

serena morta

Quando all’improvviso per cause ancora da chiarire dalle forze dell’ordine, hanno avuto uno scontro con un’altra macchina. Tuttavia, la loro auto è diventata un groviglio di lamiere.

Di conseguenza sul posto, oltre alle forze dell’ordine e ai sanitari, sono intervenuti anche i vigili del fuoco. Questi ultimi hanno dovuto lavorare a lungo per liberare i due ragazzi dalle lamiere. Per Serena non c’era ormai più nulla da fare e non hanno avuto altra scelta che constatare il suo decesso.

La dinamica del sinistro in cui Serena Salvati ha perso la vita

Il cugino di 19 anni, che era alla guida della macchina, è ora ricoverato all’ospedale locale. Purtroppo anche lui sta lottando per la sua vita. Il sindaco di Scafati, Paola Lanzaro, quando ha saputo la triste notizia, in un messaggio di cordoglio sui social, ha scritto:

È un giorno triste per Castel San Giorgio. Quando un giovane perde la vita, la nostra comunità diventa sempre più povera e più sola. Con grande sgomento, abbiamo appreso nel cuore della notte, della scomparsa della nostra cara Serena.

serena morta

Una giovane vita spezzata nel fiore degli anni, una ragazza gioiosa, sorridente, amata da tutti. Cara Serena da lassù veglia sui tuoi cari genitori, non abbiamo parole per lenire l’enorme strazio dei tuoi familiari, della tua amata sorella, dei tuoi amici.