Martina Luzzara covid

Luzzara, giovane ragazza di 21 anni muore di Covid: le parole del sindaco

Martina Bonaretti è morta 21 anni di Covid-19. È una tra le più giovani vittime della pandemia, le parole del sindaco

Martina Bonaretti aveva solo 21 anni, ed era una giovane ragazza di Luzzara, piccola realtà in provincia di Reggio Emilia. La ragazza è una delle vittime più giovani della pandemia da Covid-19 in Italia.

martina bonaretti covid

La giovane si è aggravata notevolmente dopo aver contratto il Covid-19. L’ex sindaco di Luzzara, Andrea Costa, ha dato la notizia ai suoi concittadini con un doloroso post su Facebook:

Martina Luzzara covid

Quasi sempre evito di parlare di chi ci lascia, soprattutto se appartiene alla famiglia della nostra comunità locale. Ma questa volta non posso evitarlo. Perché stasera si è spenta una straordinaria ragazza, che aveva solamente 21 anni e che è stata aggredita dal Covid.

Lo so che da mesi, purtroppo, sentiamo parlare di decessi, e già altre famiglie hanno dovuto piangere i loro cari. Ma questa sera è diverso. Questa sera fa più effetto perché la malattia ha spezzato una vita che stava ancora germogliando. Usiamo meno leggerezza d’ora in avanti nel parlare della malattia, e quella leggerezza invece mettiamola nei rapporti tra le persone che spesso si deteriorano per delle stupidaggini.

La ragazza aveva contratto il virus, in un primo momento però le sue condizioni non erano preoccupanti. Poi il ricovero in ospedale. Da lì la situazione è precipitata e la ragazza è stata ricoverata in terapia intensiva.

Tamponi

Una morte che ricorda molto quella di Chiara, la giovane mamma morta nella provincia di Torino, anche lei di soli 21 anni.

Luzzara

Martina lascia una sorella e i genitori, Andrea Costa l’ha ricordata con un’ultima frase che descrive appieno la bontà e la gentilezza di questa giovane ragazza: “Usiamo di più il cuore, come sapeva fare Martina, come le aveva insegnato a fare nella sua generosa famiglia a cui va il mio abbraccio più forte”.

Gaiarine, Simone Furlan è morto dopo aver accusato un forte mal di testa ed un'infiammazione alle gengive

Gaiarine, Simone Furlan è morto dopo aver accusato un forte mal di testa ed un'infiammazione alle gengive

Reggio Calabria: trova un "Gratta e Vinci" del padre defunto ma non può incassarlo

Reggio Calabria: trova un "Gratta e Vinci" del padre defunto ma non può incassarlo

Trova un quadretto nella spazzatura

Trova un quadretto nella spazzatura

Mamma 23enne di 11 figli ne vorrebbe altri

Mamma 23enne di 11 figli ne vorrebbe altri

Pietro Genovese torna libero: il ventunenne deve scontare ancora 3 anni e 7 mesi

Pietro Genovese torna libero: il ventunenne deve scontare ancora 3 anni e 7 mesi

Lutto a Spoltore, Gaia Pangiarella è morta a soli 19 anni

Lutto a Spoltore, Gaia Pangiarella è morta a soli 19 anni

Cosa prevede e quando sarà valido il nuovo DPCM firmato da Giuseppe Cont

Cosa prevede e quando sarà valido il nuovo DPCM firmato da Giuseppe Cont