Mariacristina Masocco morta nel bellunese

Mariacristina Masocco, di soli 26 anni, morta in un incidente in montagna

Gli amici di Mariacristina Masocco l'hanno sentita urlare e poi non l'hanno più vista: la tragedia sul Passo Comedon, nel bellunese

Ennesima tragedia sulle montagne italiane. Nel pomeriggio di ieri, domenica 20 novembre, una ragazza di soli 26 anni di Feltre, ha perso la vita dopo essere precipitata in una scarpata sul Passo Comedon, nel bellunese. Si chiamava Mariacristina Masocco e per lei i soccorsi non hanno potuto far nulla se non constatarne il decesso.

Mariacristina Masocco morta nel bellunese

La stagione invernale è alle porte e purtroppo, come ogni anno, si ripresentano i tanti temuti incidenti in montagna.

Nello scorso week end, a centinaia di chilometri di distanza l’uno dall’altra, hanno perso la vita due giovani escursionisti.

Sabato mattina, Roberto Testa e il suo amico Umberto erano partiti dalla loro Colleferro per raggiungere il Monte Majella, in Abruzzo. Dopo essere arrivati in cima hanno iniziato la discesa e uno di loro, Roberto, è scivolato sul ghiaccio precipitando per circa 100 metri.

Per via del meteo avverso i soccorritori hanno impiegato ore a raggiungerlo e il suo cuore, indebolito dall’ipotermia, ha ceduto qualche ora più tardi all’ospedale di Chieti.

Come Roberto, anche Mariacristina era uscita per un’escursione con gli amici in montagna. I 4, due ragazzi e due ragazze, ieri erano saliti verso Punta Comedon, nel bellunese.

Durante la discesa purtroppo è successo l’irreparabile. I tre ragazzi che erano più dietro hanno sentito Mariacristina Masocco urlare e poi un rumore di sassi.

Dolore per la morte di Mariacristina Masocco

Mariacristina Masocco morta nel bellunese

I tre amici della 26enne hanno subito allertato le autorità, che a bordo degli elicotteri hanno raggiunto il punto indicato a circa 2300 metri di altitudine.

Dopo aver prelevato i tre ragazzi hanno cercato Mariacristina, individuandola in un punto a circa 2000 metri di altitudine, purtroppo già priva di vita.

Mariacristina Masocco morta nel bellunese

La notizia è subito arrivata a valle, a Feltre, cittadine in cui la 26enne era nata e viveva. Molto toccante il messaggio di cordoglio pubblicato dalla sindaca Viviana Fusaro:

La notizia arrivata questa sera della tragica morte della giovane Mariacristina Masocco, avvenuta nel pomeriggio in montagna, ci colpisce in maniera davvero profonda. Nessuna parola può lenire in queste ore la sofferenza intima della mamma, della sorella minore e degli amici, in una famiglia già duramente colpita in passato. Voglio esprimere loro la vicinanza sincera di tutta la comunità cittadina, che si unisce in un abbraccio al loro grandissimo dolore.