Giorni cruciali per il tumore di Mark Hoppus

Mark Hoppus si appresta a sapere se potrà sopravvivere al cancro oppure no

Questa dovrebbe essere la settimana in cui Mark Hoppus saprà se il suo cancro è curabile oppure no

Continua la dolorosa e difficile lotta di Mark Hoppus contro il cancro che lo affligge da qualche mese. A dirla tutta, questa dovrebbe essere proprio una settimana decisiva. Lo stesso rocker, membro fondatore dei Blink 182, in uno dei suoi tantissimi twit, ha spiegato che proprio in questi giorni scoprirà se ha delle chance di sopravvivenza oppure se dovrà, prima o poi, arrendersi.

Giorni cruciali per il tumore di Mark Hoppus

Pur avendo solo 49 anni, Mark Hoppus è già diventato uno dei musicisti rock più famosi e importanti del mondo. Nel 1992, insieme a Scott Reynor e Tom DeLonge, aveva fondato lo storico gruppo dei Blink 182. Oggi i membri sono cambiati. Al posto di Scott e Tom ci sono Matt Skiba e Travis Barker, ma Mark continua ad essere la colonna portante della band.

La sua carriera, e la sua vita in generale, negli ultimi mesi ha subito un brusco e forzato rallentamento. Il bassista ha infatti scoperto di avere un cancro e di dover affrontare un lungo e faticoso ciclo di chemioterapia.

Inizialmente Mark voleva mantenere una certa riservatezza sulla vicenda. Si era lasciato sfuggire una foto sui social che lo ritraeva all’interno di una delle sale dedicate alle chemio dell’ospedale in cui era in cura. Il post è stato poi cancellato dopo pochi minuti, ma in molti lo avevano visto e si erano già preoccupati.

Qualche giorno più tardi, lo stesso Mark ha scelto di uscire allo scoperto e di raccontare tutto. Ha pubblicato una sua foto durante le cure e aveva scritto:

Negli ultimi tre mesi sono stato sottoposto a chemioterapia per un tumore. Si, ho il cancro. Fa schifo e ho paura. Ma allo stesso tempo ho la fortuna di avere dottori incredibili, famiglia e amici che mi aiutano a superarlo. Ho ancora mesi di terapia davanti a me, ma sto cercando di rimanere fiducioso e positivo.

Settimana cruciale per Mark Hoppus

Giorni cruciali per il tumore di Mark Hoppus

Da quel momento, Mark Hoppus ha deciso di raccontare praticamente tutto della sua guerra. Si è anche mostrato, in occasione della festa del 4 luglio, per la prima volta senza capelli e senza un cappello a coprire la sua testa.

Ed ora, proprio in questa settimana, tutti i fan sono in apprensione. E il motivo è spiegato dall’ennesimo post pubblicato dal bassista.

Giorni cruciali per il tumore di Mark Hoppus

Mi scuso se sto condividendo troppo, ma è così surreale pensare che questa settimana farò un test che potrebbe benissimo determinare se vivrò o morirò. Grazie a tutti per i pensieri positivi e l’incoraggiamento. Ho letto tutte le vostre risposte e significa il mondo per me. Grazie. Mani giunte vado

“Viviamo tra topi e sporcizia mentre lui è milionario”: la madre punta il dito contro un noto vip

“Viviamo tra topi e sporcizia mentre lui è milionario”: la madre punta il dito contro un noto vip

Lutto nel mondo del cinema e della televisione: è morto Saginaw Grant

Lutto nel mondo del cinema e della televisione: è morto Saginaw Grant

Terni, Laura Anasetti è morta a 36 anni, colpita da un malore dopo il parto

Terni, Laura Anasetti è morta a 36 anni, colpita da un malore dopo il parto

Va da Zara e viene arrestata

Va da Zara e viene arrestata

Mamma di 8 figli scappa in Spagna da sola

Mamma di 8 figli scappa in Spagna da sola

Esce dalla doccia per asciugarsi e le esplode l'occhio

Esce dalla doccia per asciugarsi e le esplode l'occhio

"Aiuto, sta picchiando la mamma!" Bimbo di 11 anni chiama la polizia per quello che sta accadendo in casa

"Aiuto, sta picchiando la mamma!" Bimbo di 11 anni chiama la polizia per quello che sta accadendo in casa